Arriva "Aroused", il primo docu-film che svela i segreti delle pornostar

E' firmato dalla fotografa Deborah Anderson ed è accompagnato da un libro fotografico

Foto da video

Barbara Pepi

-

Si intitola "Aroused" (tradotto: 'eccitata') il primo docu-film e libro fotografico che racconta la vita segreta delle porno attrici. A firmarlo è la fotografa Deborah Anderson che si è chiesta cosa spinga una ragazza giovane, fresca, carina e con tutta la vita davanti a cercare di intraprendere una carriera nell'hard.

"Aroused" è stato presentato lo scorso giovedì negli States ed è ora disponibile su iTunes (in versione cartacea su Amazon). Il documentario racconta i segreti di 16 attrici di film per adulti. A spingere la fotografa a scoprire questo mondo la sua esperienza sul set di uno shooting fotografico durante i casting per una pellicola per adulti. In quel contesto Anderson si è trovata davanti a donne belle, felici e appagate molto lontane dall'immagine di prostituzione che potrebbe richiamare il mondo del sesso a pagamento.

Da qui l'idea di raccontare la loro storia. Lontane dal sentirsi attrici fallite, le pornostar cavalcano l'onda della loro sensualità e della loro voglia di godersi la vita a prescindere dal giudizio del pubblico che  non è mai molto clemente nei loro confronti nonostante più di un miliardo di persone al mondo guardi i film per adulti.

Le pornostar hanno tutte un rapporto col sesso piuttosto equilibrato e si dicono in grado di distinguere il 'lavoro' dalla vita privata. Guadagnano bene e si sentono belle e appagate. L'unica preoccupazione? Di non trovare un compagno di vita che possa sostenerle nel loro lavoro.

© Riproduzione Riservata

Commenti