Amore, le 10 (+ 1) cose che cambiano la giornata al proprio partner
Thinkstock.it
Amore, le 10 (+ 1) cose che cambiano la giornata al proprio partner
Società

Amore, le 10 (+ 1) cose che cambiano la giornata al proprio partner

Ecco il decalogo dei piccoli gesti quotidiani in grado di rendere migliore la giornata alla propria "lei" (o al proprio "lui")

Piccoli gesti quotidiani possono esprimere meglio delle parole il proprio amore per il partner Thinkstock.it

Chi vive una storia di lungo periodo lo sa bene: a volte basta nulla, un piccolo gesto quotidiano o una piccola attenzione fuori dall'ordinario per cambiare la giornata al proprio "lui" (ma anche alla propria "lei"). Si tratta di azioni in grado di dimostrare interesse (e amore) per il proprio partner e di cambiargli la giornata... Ecco qualche suggerimento.

Un bacio di prima mattina

Un bacio di prima mattina Thinkstock.it

Sembra un gesto scontato, eppure se "lui" si avvicina, mentre si è ancora in pigiama, coi capelli arruffati e il trucco da rifare, per dare un bacio, l'effetto sarà quello di dare la giusta carica per iniziare la giornata.

Lasciar scegliere i programmi tv da guardare

Lasciar scegliere i programmi tv da guardare Thinkstock.it

Gli uomini, si sa, preferiscono di gran lunga guardare programmi sportivi alla tv piuttosto che sit-com femminili: proprio per questo, se il proprio partner lascerà il telecomando (e la facoltà di scegliere cosa guardare) allora non ci saranno dubbi che si tratti di vero amore.

Fare piccole sorprese

Fare piccole sorprese Thinkstock.it

Non è necessario che sia un diamante prezioso o costosissimo: è sufficiente, ogni tanto, ricevere piccole sorprese (anche solo cioccolatini, dolci o fiori) per cambiare il verso della giornata

Preparare la cena

Preparare la cena Thinkstock.it

Capita di tornare a casa "distrutte", dopo una giornata di lavoro. Se "lui" lo intuisce e, senza che gli si dica nulla, si offre di preparare la cena, la serata cambierà decisamente...

...E magari anche pulire la cucina

Un uomo che pilisce la cucina, dopo aver cucinato, dimostra davvero molta attenzione nei confronti della propria partner Thinkstock.it

Certo, essersi occupati della cena è già un gesto molto apprezzato, ma se "lui", dopo aver "spignattato" si occupa anche di pulire fornelli e cucina, allora non c'è davvero più nulla da chiedere.

Mandarsi sms dal lavoro

Mandarsi sms dal lavoro Thinkstock.it

Mandarsi sms durante la giornata, mentre si è al lavoro, è forse più tipico di coppie all'inizio di una storia d'amore. Perché non farlo, però, anche quando si è ormai insieme da anni, magari conviventi o sposati? (Possibilmente non per chiedere di andare a comprare il latte, ma magari per far venir voglia di tornare a casa il prima possibile...)

Lasciare l'ultima patatina, pezzo di cioccolato o bibita...

Lasciare l'ultimo cioccolatino a lei (quando lo si vorrebbe mangiare) Thinkstock.it

E' un gesto davvero semplice, ma molto apprezzato: se le patatine stanno finendo (e le si vorrebbe mangiare tutte) o è rimasto solo una quadratino di cioccolato, perché non lasciarlo alla propria "lei"? Certo, lo stesso varrebbe anche per "lui"...

Fare qualche complimento

Fare complimenti, anche quando si è ancora in pigiama o in un tuta Thinkstock.it

"Stai proprio bene", "Sei molto carina" o "Mi sei mancata": ecco qualche esempio di piccole frasi, dal grande "potere benefico" sull'umore, l'autostima e...L'amore. (E' comunque sufficiente anche un sms con due bacini per ottenere lo stesso risultato: significa che si è pensato alla propria partner).

Un pizzicotto alle guance

Dare un pizzicotto alle guance Thinkstock.it

Sembra una sciocchezza, ma quel tipico gesto che si fa soprattutto con i bambini è invece carico di tenerezza e dunque può fare molto piacere.

Coccolarsi un po'

Coccolarsi un po' Thinkstock.it

E' uno dei gesti più semplici (e piacevoli) che si possano mettere in atto, eppure a volte ci si dimentica che farsi qualche coccola vale più di mille parole e ha un effetto immediato: un semplice abbraccio è il modo più immediato per dire a qualcuno quanto gli si vuol bene.

...E infine...

Dire "Ti amo" è un vero toccasana Thinkstock.it

Last, but not least...Se finora ci si è limitati ai gesti, ecco che per i più "coraggiosi" esiste anche la possibilità di pronunciare due "fatidiche" paroline: "Ti amo". Non ha importanza quante volte lo si sia detto prima (magari mai), ma dire queste poche lettere in fila è la miglior terapia di coppia che possa esistere...

Ti potrebbe piacere anche

I più letti