Amal Alamuddin (Clooney) è la più affascinante del 2014
Getty Images
Amal Alamuddin (Clooney) è la più affascinante del 2014
Società

Amal Alamuddin (Clooney) è la più affascinante del 2014

L'avvocato per i diritti umani e neo sposa di George Clooney è stata incoronata personaggio più affascinante dell'anno

La più invidiata dalle donne, specie dopo le nozze con George Clooney, ma anche la più affascinante del 2014. Pare proprio che Amal Alamuddin sita vivendo un momento magico e non solo - appunto - per aver portato all'altare il più convinto tra gli (ex) scapoli d'oro di Hollywood. Ora per il bell'avvocato anglo-libanese è arrivato anche il titolo di donna più affascinante dell'anno che sta per concludersi.

Ad "incoronarla" è stata la nota e influente giornalista americana Barbara Walters, durante uno speciale andato in onda su Abc News. Inutile dire che il complimento è risultato molto gradito ad Amal, che per tutto lo show ha continuato a sorridere, raggiante.


Amal Alamuddin, il personaggio più affascinante del 2014Getty Images

Sarà merito della sua grazia innata o forse anche dell'eleganza che ha saputo sfoggiare in occasione delle nozze a Venezia, unita alla sua bellezza. A pesare, certamente, anche l'influenza che l'avvocato per i diritti umani Alamuddin esercita nel mondo: di recente ha assunto l'incarico di consulente legale per il governo greco, per ottenere la restituzione dei fregi del Partenone dalla Gran Bretagna, che da quasi 200 anni li conserva al British Museum di Londra.

Periodo "nero" per George Clooney

Chissà se la gioia della novella sposa sarà riuscita a contagiare anche il bel George, che invece pare stia passando un momento difficile: c'è infatti anche l'attore tra le vittime degli hackers, che sono riusciti a impadronirsi di diversa corrispondenza, facendo breccia nel sistema Sony (tra i personaggi più colpiti c'è Angelina Jolie, definita "mocciosa e viziata" da alcuni produttori di Hollywood.

Di certo le ultime foto della coppia Clooney-Alamuddin non lasciano dubbi: lei radiosa, che esce dal ristorante Asanebo Sushi nel quartiere di Studio City a Los Angeles; lui ombroso. Ma forse pesano anche alcune recensioni negative per Monuments Men, l'ultima pellicola che vede Clooney come regista. In ogni caso, ironia della sorte, a incoronare Amal come la più affascinante del 2014 è stata la stessa Walters davanti alla quale, anni fa, Clooney confessò di non volerne più sapere di matrimoni (dopo il primo - lampo - fallito negli anni '90).

Ti potrebbe piacere anche

I più letti