Adesso arriva anche l'automobile che fa i selfie
Olycom
Adesso arriva anche l'automobile che fa i selfie
Società

Adesso arriva anche l'automobile che fa i selfie

E' l'ultimo ritrovato in fatto di tecnologia a misura di social

Perchè rinviare un selfie mentre si è alla guida se esiste una vettura in grado di scattare e condividere le foto al posto nostro? E' l'ultimo ritovato in fatto di tecnologie social a misura di automobilista.

L'ente americano per i brevetti avrebbe, infatti, registrato il Vehicular social media system ideato da General Motors. L'obiettivo, si legge, è quello di "Catturare in modo sicuro a bordo di un veicolo una foto e un video da condividere sui social". Mai più senza, verrebbe da dire.

Eppure esiste una nicchia di mercato, composta soprattutto da giovani, ai quali si sono illuminati gli occhi a sentire di questo nuovo ritrovato dell'ingegneria automobilistica.

La piccola camera verrebbe montata sul cruscotto e, a comando, scatterebbe foto che poi, via wifi, verrebbero condivise sui social.

Con la voce, poi, si potrebbero anche dettare le didascalie e suggerire emoticon. Il tasto per i selfie sarebbe posto sul volante per permettere al guidatore di rimanere concentrato sulla strada. Il sistema, così si legge nella nota, non funzionerebbe a velocità elevate e verrebbe sospeso, grazie al cielo, in autostrada. Se non si tratta di una bufala viene comunque da pensare se il tempo di un selfie non potrebbe essere impiegato altrimenti.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti