Società

A 40 anni dal sì ai divorzi, ecco i vip che ne hanno "approfittato" di più

Da Liz Taylor a Pamela Anderson, le star dalla separazione facile

Sono già passati quarant'anni dal giorno nel quale l'Italia ha deciso di fare un passo avanti sul fronte dei diritti civili smarcandosi dal concetto cristiano di "indissolubilità del vincolo matrimoniale".  Era il 12 maggio del 1974 quando l'88,72% degli italiani votò a favore del divorzio in quello che è stato il primo referendum abrogativo della storia repubblicana. Otto italiani su dieci allora hanno detto no all'abrogazione dell'istituto introdotto nel 1970 con la legge Fortuna-Baslini. Una decisione che avrebbe cambiato per sempre le sorti del costume e della società nostrana e che avrebbe posto l'Italia in linea con le democrazie mondiali. Nell'ultimo mezzo secolo sono stati in tanti ad "approfittare" dell'uscita di sicurezza da un matrimonio infelice, soprattutto tra le celebrities. Se la "regina" indiscussa del divorzio vip è Liz Taylor, con 8 mariti liquidati; sono in tanti, oggi come ieri a seguire le sue orme.

Gettyimages

Liz Taylor e il suo grande amore, Richard Burton col quale si è sposato (e ha divorziato) due volte. Gli altri mariti (tutti diventati ex) sono stati:  Conrad "Nicky" Hilton Jr., (6 maggio 1950 - 29 gennaio 1951); Michael Wilding, attore (21 febbraio 1952 - 26 gennaio 1957) Eddie Fisher, cantante (12 maggio 1959 - 6 marzo 1964); John Warner, senatore (4 dicembre 1976 - 7 novembre 1982);  Larry Fortensky, operaio edile (6 ottobre 1991 - 31 ottobre 1996). Liz Taylor non ha mai divorziato dal produttore Mike Todd perchè l'uomo è morto poco più di un anno dopo il loro matrimonio 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti