Gabriele Basilico/Museo di Roma
Società

8 segreti dei luoghi più belli del mondo

Dalla Tour Eifel alle celle vaticane, passando per Central Park: ecco qualcosa che forse non sapevate

Ci sono posti dei quali si è spesso sentito parlare, circondati da un'aura di mistero, e altri che si trovano nella lista dei must, da visitare almeno una volta nella vita. Ma ci sono anche luoghi sui quali, nonostante siano molto conosciuti (o visti), non si immaginano i "segreti". Eccone 8, elencati dal Bild Zeitung, che spaziano dalla Muraglia cinese alle carceri vaticane, passando per la Tour Eiffel, il Principato di Monaco e il London Eye.

 La Tour Eiffel, dal nome del suo progettista, l'ingegnere Gustave Eiffel, è nota in tutto il mondo e rappresenta il simbolo stesso di Parigi. Essendo realizzata in ferro (tra il 1887 e il 1889 per l'Expo universale), per garantirne la bellezza, necessita di essere pitturata continuamente e precisamente ogni 7 anni. Delle 60 tonnellate di vernice che si usano per questo lavoro, dopo 7 anni ne rimangono soltanto 15!

Gli anglosassoni sono piuttosto scaramantici (ma non sono gli unici!): è per questo che, non solo negli aerei non c'è la fila 13 di sedili, ma anche sul London Eye, diventato a sua volta uno dei simboli di Londra manca la cabina numero 13. Al suo posto ce n'è una col numero 33. Di recente, poi, pare che il colore rosso dato alla ruota panoramica (in onore allo sponsor di una nota bevanda gassata) sia considerato di pessimo augurio.

Tornando a Parigi, il Louvre è il museo più visitato al mondo (8 milioni) e per pulire i pavimenti dopo tanto camminarci sopra serve un ingente quantitativo di acqua: ben 2.500 litri!

A dispetto del suo nome il noto "Uomo di ferro", simbolo della città di Vienna, nonché statua che campeggia davanti al municipio della capitale austriaca, non è di ferro, bensì soprattutto di rame!

La cronaca, qualche mese fa, ha fatto tornare alla ribalta le carceri vaticane: si trovano all'interno dello Stato del Vaticano e ospitano coloro di si macchiano di gravi reati. Ma forse non tutti sanno che al massimo c'è spazio solo per due persone!

Central Park è l'enorme parco cittadino nel cuore di New York. La sua estensione - 3,41 km quadrati - è tale da superare quella dell'intero Principato di Monaco (appena 204 ettati).

Se per il prossimo Capodanno si è in cerca di una grande festa, anzi della più grande, la meta giusta è Berlino: qui, attorno alla Porta di Brandeburgo, va in scena il più grande party al mondo per salutare l'anno nuovo, con 1 milione di turisti che accorrono nella città tedesca.

Infine la Muraglia cinese, circondata dal fascino della sua enormità e lunghezza: in effetti non è solo la più grande (quasi 22 mila chilometri), ma anche una delle più antiche costruzioni al mondo, realizzata in un lungo arco temporale (a partire fin dal XII secolo e fino al XVII). E' stata dichiarata dall'Unesco patrimonio dell'umanità nel 1987 e dal 2007 è inserita tra le sette meraviglie del mondo.

Ti potrebbe piacere anche