Foto Più Belle

Le foto più belle della settimana - 15/21 ottobre

Papa Francesco in un murale di Maupal, la Nuvola di Fuksas a Roma, aquiloni nel cielo dell'Afghanistan... Quindici scatti dal mondo.

Nelle foto più belle di questa settimana, ecco un vescovo che passa accanto a un'opera dello street artist Maupal raffigurante Papa Francesco che vince una partita a "tris" su un muro di Borgo Pio a Roma, nei pressi del Vaticano, e una guardia svizzera che controlla la strada; due bambini che giocano con gli aquiloni alla luce del tramonto, alla periferia di Jalalabad, in Afghanistan; un uomo al lavoro nella raccolta delle olive nel villaggio di Dair al-Hatab, a est di Nablus, in Cisgiordania; un'esercitazione dell'esercito dell'Honduras a Tegucigalpa; un bambino seduto su un carretto che prepara ghirlande di fiori da vendere ai devoti presso il Sangam, ad Allahabad, in India; un uomo in bicicletta passa accanto a un murale che raffigura il candidato repubblicano alla Presidenza USA, Donald Trump, definendolo "fascista, razzista e sporco", lungo una strada di Surabaya, Giava orientale, Indonesia; un dettaglio de "La Nuvola", il centro congressi progettato da Massimiliano Fuksas per il quartiere EUR di Roma; un momento dell'annuale nuotata attraverso il porto di Hong Kong; la sfilata-spettacolo di Yoshikimono che ha inaugurato la Settimana della moda di Tokyo, in Giappone; un operatore sanitario che somministra il vaccino antipolio ad alcuni bambini alla periferia di Jalalabad, in Afghanistan; un pescatore indonesiano controlla il suo pesce salato esposto al sole per l'essiccazione a Giacarta, in Indonesia;  rifugiai iracheni in un campo di accoglienza nella città nordorientale di al-Hol, nella provincia di Hasakeh, in Iraq; e dei soldati dell'Esercito di liberazione del popolo del Sudan (SPLA) in trincea a Lelo, nei pressi di Malakal, nel nord del Sud Sudan.

EPA/BOGLARKA BODNAR
15 ottobre 2016. Un cane da caccia di razza Vizsla riporta una preda al suo padrone, durante una partita di caccia nel corso di una competizione organizzata dalla Camera Nazionale dei cacciatori ungheresi a Soponya, in Ungheria.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti