Tim
Tecnologia

Scuola, come avere giga gratis per seguire le lezioni online

L'iniziativa «E-learning card» di Tim offre navigazione illimitata a costo zero sulle piattaforme di didattica

Nonostante la riapertura della maggior parte delle attività in tutto il Paese, qualcosa di molto importante è rimasto fermo alla Fase uno: le scuole sono ancora chiuse, le lezioni continuano a essere svolte online, così come le esercitazioni e altre attività extracurricolari per gli studenti. I ragazzi restano connessi a internet per molte ore al giorno, spesso dallo smartphone, il che implica un vasto consumo di dati e, di riflesso, un aggravio di costi per la loro famiglia. Costi che da oggi si possono azzerare grazie all'iniziativa «E-learning Card» lanciata da TIM: offre navigazione illimitata da mobile sulle principali piattaforme di didattica online ed è aperta a tutti i clienti prepagati consumer di telefonia mobile con un'offerta dati attiva.

L'iniziativa rientra tra le diverse attività che TIM sta favorendo per supportare la scuola ed è rivolta in modo particolare ai docenti e agli studenti che, in questo modo, avranno la possibilità di navigare senza limiti di traffico sulle piattaforme indicate, dopo appositi accordi per l'uso a titolo gratuito da parte delle scuole, sul sito del ministero dell'Istruzione (al momento includono WeSchool powered by TIM, Office 365 Education A1, Google Suite for Education), senza consumare i giga della loro offerta. «E-learning Card» sarà aperta alle ulteriori piattaforme che saranno indicate dallo stesso ministero.

In questi due mesi, il Paese ha fatto importanti passi avanti nella digitalizzazione. Progressi che, in condizioni normali, avrebbero richiesto parecchio più tempo. È una tendenza che si spera rimarrà viva anche in futuro come opportunità per tutta la nazione. In generale, sottolineano in TIM, la domanda di connettività è cresciuta, ma l'utilizzo maggiore ha riguardato lo streaming, i giochi on-line e, soprattutto, i servizi di e-learning per la scuola. Proprio per continuare a sostenere la didattica digitale, da un'idea dell'amministratore delegato Luigi Gubitosi, la compagnia telefonica ha lanciato l'iniziativa «E-learning Card». L'auspicio è che tutto il settore segua questo esempio e si possa favorire lo sviluppo dell'e-learning e delle attività a esso legate.

Per attivare gratuitamente«E-learning Card» basta collegarsi al sito internet Timparty.it e accedere alla navigazione illimitata su scala nazionale. La promozione è valida anche in viaggio o se ci si trova all'estero: è possibile avere un pacchetto di dati aggiuntivo pari a cinque gigabyte al mese per la navigazione dai Paesi dell'Unione Europea.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti