Lifestyle

Scrittori di Barcellona - Foto

Ritratti di autori che hanno scelto la città catalana come residenza e come ambientazione dei propri romanzi

Da Carlos Ruiz Zafón, autore del famosissimo L'ombra del vento a Eduardo Mendoza, creatore di Ceferino, un detective rinchiuso in manicomio, passando per Carme Riera, autrice di numerosi romanzi e racconti.

Ecco i ritratti di scrittori che hanno scelto di vivere a Barcellona e di descrivere la splendida, magica e misteriosa città catalana.

Enrique Vila-Matas, nato a Barcellona nel 1948, vincitore del Premio Rómulo Gallegos nel 2001 per il romanzo "El viaje vertical" e il Prix Médicis étranger nel 2003 per "Le Mal de Montano", è indicato da diversi critici letterari come il maggiore scrittore spagnolo vivente. Appassionato delle opere di James Joyce e del suo "Ulisse" in particolare, ha contribuito a fondare a Dublino l'Order of Finnegans, al quale partecipa piuttosto di frequente tutti gli anni, di solito in occasione del Bloomsday il 16 giugno (Credits: Cristina Arias /Cover /Getty Images).

I più letti