Spazio

Ecco chi abiterà la prima colonia su Marte

Sono state 200 mila le richieste per partecipare alla missione Mars One , e ora la scelta è ristretta a 1.500 persone

marsOne2

Sono state oltre 200 mila le persone che hanno inviato il curriculum per partecipare alla missione che stabilirà la prima colonia umana su Marte. La società olandese Mars One, che sta lavorando al progetto, ha annunciato di aver ristretto la scelta a una lisa di 1.050 soggetti, tra i quali poi sceglere l'equipaggio che andrà a vivere, con viaggio si sola andata, sul Pianeta rosso.

UNA COLONIA SU MARTE

Il sito della rivista Popular Science racconta quali caratteristiche hanno i selezionati:

Il 55 per cento sono uomini e il 45 per cento donne. 

Il 63 per cento ha una laurea o un master, e di questi il 3 per cento ha una laurea in medicina (chi non vorrebbe avere un dottore a portata di mano, su Marte? sottolinea l'articolo). Se si pensa che soltanto il 7 per cento della popolazione del Pianeta Terra ha una laurea, Marte diventerebbe all'improvviso il pianeta con il più alto tasso di scolarità di tutto il Sistema Solare.

Il 43 per cento dei selezionati è statunitense, il 27 per cento europeo, il 21 arriva dall'Asia, il 5 per cento dall'Africa e il 4 per cento dall'Oceania.

Il 34 per cento dei potenziali futuri abitanti di Marte ha meno di 25 anni, e il 65 per cento è tra i 25 e i 55 anni

© Riproduzione Riservata

Commenti