Sanità: Ipavsi, eletto nuovo direttivo Cives, infermieri di protezione civile

croce_rossa_sisma_abruzzo_sito_cri

a cura di LABITALIA/ADNKRONOS

-

Roma, 5 dic. (AdnKronos Salute) - Eletto il nuovo direttivo del Coordinamento infermieri volontari emergenza sanitaria, gli infermieri della Protezione civile (Cives). Sul sito www.ipasvi.it è pubblicato il nuovo organigramma: il presidente per il prossimo triennio è Maurizio Fiorda, del nucleo di Roma.

"Daremo un segno di continuità - ha dichiarato il neopresidente - con ciò che egregiamente è stato fatto per migliorarlo, iniziando dallo statuto, documento fondamentale per governare l'associazione in maniera trasparente, democratica e libera. Rifacendoci alle norme che regolamentano la nostra vita professionale e di volontariato, con la volontà e l'auspicio di trovare, in tutti voi presidenti e soci, una forte coesione e collaborazione, perché solo attraverso l'unione siamo forti. Durante le elezioni appena svolte, i rappresentanti delle due liste hanno dato prova della loro volontà di salvaguardare l'associazione e per questo sento di dover ringraziare tutti e credo questo sia il momento da dove dover ripartire".

Costituita nel 1998, Cives è un'associazione di volontariato nazionale articolata su base provinciale formata esclusivamente da infermieri regolarmente iscritti ai Collegi Ipasvi, in stretta collaborazione con Enti quali la Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi, l’Enpapi (ente previdenziale degli infermieri), il dipartimento della Protezione civile (gli infermieri Cives sono infermieri di protezione civile), le Regioni e i Comuni con cui i nuclei provinciali possono gestire situazioni di necessità in piena autonomia.

© Riproduzione Riservata

Commenti