Salute

Salute: Svizzera, importate oltre 100 mln lenti a contatto

Occhio_Marta_adn

Roma, 23 mar. (AdnKronos Salute) - Le lenti a contatto sono sempre più diffuse in Svizzera. Negli ultimi dieci anni, le importazioni si sono moltiplicate per nove, superando per la prima volta quota 100 milioni nel 2016. Sei su dieci arrivavano dagli Stati Uniti o dalla Germania, comunica oggi l'Amministrazione federale delle dogane (Afd).

Il valore delle lenti provenienti dall'estero si è attestato a 72 milioni di franchi. Le importazioni sono aumentate in media del 24% ogni dodici mesi negli scorsi dieci anni, con un picco nel 2011. La domanda pro capite è salita da una lente all'anno nel 2006 a una al mese nel 2016. Nello stesso periodo i prezzi sono scesi, passando da 3 franchi per lente a 72 centesimi. L'utilizzazione di quelle settimanali o giornaliere al posto di quelle mensili spiega come mai il totale sia esploso.

L'Irlanda, primo esportatore mondiale di questo prodotto, è terza nella classifica delle importazioni, davanti a Regno Unito e Singapore. In progressione anche la richiesta di occhiali, con le importazioni che sono cresciute del 30% nell'ultimo decennio per un totale di 7,1 milioni di unità nel 2016.

© Riproduzione Riservata

Commenti