Salute

Salute: app contro il diabete 'sfida' pazienti su controllo glicemia

diabete_app

Roma, 12 giu. (AdnKronos Salute) - Una app in grado di elaborare e archiviare i dati glicemici per 'sfidare' il paziente a tenere sotto controllo il diabete. 'One Touch Reveal', la soluzione digitale lanciata da Johnson & Johnson Diabetes Care Companies-Italia per la gestione delle glicemie, consente un monitoraggio appropriato dei livelli di glucosio nel sangue, permettendo così di prevenire o rallentare eventuali complicanze.

Sono infatti oltre 3,5 milioni gli italiani con diabete noto e si stima che entro il 2030 si potrà arrivare a oltre 6 milioni, considerato che ogni anno vengono diagnosticati circa 275 mila nuovi casi. Una condizione che pesa anche sulle casse dello Stato: curare il diabete in Italia costa al Servizio sanitario nazionale circa 15 miliardi l'anno. Il 90% di questi è riconducibile a complicanze.

Il sistema è composto dalla app 'OneTouch Reveal' per smartphone-tablet e web e dallo strumento per la misurazione della glicemia 'OneTouch Verio Flex'. Grazie alla connettività bluetooth, il glucometro viene sincronizzato con la app, creando un processo integrato che elabora i dati glicemici e li archivia nel cloud dedicato. In questo modo la persona con diabete ha accesso diretto ai propri risultati, sia sotto forma di grafici a colori con indicazioni di eventuali profili glicemici, sia con un diario elettronico che può esser arricchito da informazioni su attività fisica, alimentazione o altro. Inoltre con pochi passaggi è possibile condividere via e-mail il proprio profilo con il team clinico.

Per rendere ancora più semplice la comprensione dei valori, un codice colore (ColourSure technology) classifica e organizza i risultati. Questa tecnologia, messa a punto e registrata da JJDCC, associa il colore blu, verde e rosso ai risultati rispettivamente bassi, nell’intervallo di norma e alti. La visualizzazione grafica dei dati è sotto forma di un cerchio colorato. La persona con diabete è così stimolata a completare il cerchio verde, cercando di mantenere i risultati glicemici nell’intervallo di norma e raggiungendo l’obiettivo di controllo glicometabolico.

"L'automonitoraggio glicemico domiciliare è lo strumento più accurato, efficace e accessibile alle persone con diabete per misurare e tenere traccia dell’andamento delle proprie glicemie - afferma Gabriele Allegri, amministratore delegato di Johnson & Johnson Diabetes Care Companies Italia - Con l’innovativa soluzione digitale OneTouch Reveal cambiamo il modo di visualizzare e comprendere i risultati glicemici, dando alle persone con diabete un ruolo ancor più attivo nella gestione della malattia. Restano ancora spazi per migliorare l’aderenza alle terapie prescritte, che dovranno includere strategie educative, comportamentali, organizzative e comunicazionali".

La app OneTouch Reveal è da oggi disponibile in 11 Paesi tra cui Italia, Austria, Belgio, Canada, Francia, Germania, Ingliterra, Irlanda, Portogallo, Spagna e Stati Uniti d’America, sia per i dispositivi iOS che Android e può essere scaricata gratuitamente sull'Apple Store e sul Google Play.

© Riproduzione Riservata

Commenti