Ricerca: lo studio, ecco la ricetta per vincere un Oscar

LeonardoDiCaprio_Oscar_Afp

a cura di LABITALIA/ADNKRONOS

-

Roma, 6 feb. (AdnKronos Salute) - Se l'obiettivo è vincere un Oscar, meglio essere un attore americano in un film che ritrae la cultura americana. La 'ricetta' per vincere la preziosa statuetta arriva da uno studio pubblicato sul 'British Journal of Psychology' da Niklas K. Steffens della Scuola di psicologia dell'University of Queensland. I ricercatori hanno condotto una ricerca su vasta scala sugli Academy Awards assegnati a miglior attore e miglior attrice protagonista dal 1968, ma anche sugli stessi riconoscimenti assegnati dalla British Academy of Film and Television Arts (Bafta).

L'analisi ha incluso un totale di 908 soggetti, tra vincitori e candidati a Oscar e a Bafta. I risultati mostrano che gli attori americani dominano fra i vincitori, accaparrandosi più del 50% di tutti i premi tra Oscar e Bafta. Ma hanno ancora più chance di accaparrarsi il premio a stelle e strisce. Gli americani hanno vinto infatti il 52% di tutti i Bafta e ben il 69% di tutti gli Oscar, mentre i colleghi britannici si sono aggiudicati rispettivamente 'appena' il 34% e il 18% dei riconoscimenti.

© Riproduzione Riservata

Commenti