Medicina: malattie cardiovascolari, esperti a confronto su ipertensione

pressione

a cura di LABITALIA/ADNKRONOS

-

Baveno, 28 nov. (AdnKronos Salute) - Sono ancora fra le principali cause di morte e rappresentano una costante sfida per il sistema sanitario nazionale. Le malattie cardiovascolari sono al centro di “Fast Track to Cardiology Practice 2016”, il congresso interregionale di Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta che ha radunato a Baveno (Verbania) un centinaio di medici, ricercatori e infermieri professionali. Sotto la lente il trattamento, la diagnosi e la cura delle malattie cardiometaboliche con l’analisi di case history e la presentazione degli ultimi studi per salvaguardare gli organi bersaglio dell’ipertensione arteriosa: cervello, cuore e reni.

"Questo congresso è il punto di arrivo di ricerche nazionali e internazionali che si sono appena concluse – sottolinea Giovanni Vincenzo Gaudio, coordinatore nazionale dello studio Escape – I temi caldi sono ipertensione arteriosa, fibrillazione atriale, trattamento anticoagulante e terapie interventistiche”. Fra le ricerche appena concluse, l’utilizzo del canrenone nel trattamento dell’ipertensione arteriosa.

© Riproduzione Riservata

Commenti