Salute

Bioetica: Boldrini, occupiamoci di fine vita e testamento biologico

Roma, 19 lug. (AdnKronos Salute) - "E' nostro dovere occuparci di tematiche che esistono nella realtà. Mi riferisco al fine vita a al testamento biologico. Il legislatore ha il dovere di occuparsene per poi decidere, perché oggi ci sono famiglie, ma anche malati e operatori sanitari, sforniti di orientamenti e strumenti normativi. I cittadini, insomma, sono lasciati soli". Lo dice la presidente della Camera, Laura Boldrini, alla cerimonia del Ventaglio.

© Riproduzione Riservata

Commenti