Lifestyle

I cappelli più bizzarri del Royal Ascot

I copricapi più stravaganti sfoggiati dalle signore dell'alta società inglese durante l'esclusivo appuntamento ippico

Si concluderanno domani i cinque giorni dell'appuntamento ippico più prestigioso del Regno Unito, il Royal Ascot, che ha preso il via martedì 16 giugno presso l'ippodromo del villaggio che gli dà il nome, situato a est di Londra, nella contea del Berkshire. Ogni anno, nella terza settimana di giugno, l'appuntamento mondano più glamour dell'estate inglese riunisce l'alta società britannica per assistere alle gare di corsa equestre. Per l'occasione le signore presenti indossano tradizionalmente cappelli molto colorati e bizzarri, in una sorta di gara al look più elegante e al contempo stravagante. Come ogni anno, anche la regina Elisabetta e altri membri della famiglia reale hanno preso parte all'evento, la cui prima edizione fu voluta nel 1711 dalla Regina Anna. L'arrivo della regina in carrozza annuncia l'inizio di ogni giornata di gara. 

Jeff J Mitchell/Getty Images
Ascot, Inghilterra, 18 giugno 2015. Larisa Katz.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti