The Walking Rat, Rat-man e i ratti viventi - Tavole
The Walking Rat, Rat-man e i ratti viventi - Tavole
Lifestyle

The Walking Rat, Rat-man e i ratti viventi - Tavole

Il supereroe del fumetto italiano creato da Leo Ortolani è protagonista di una saga con topi zombie

Il supereroe più simpatico del fumetto italiano ha a che fare con un'orda di ratti zombie. Rat-Man è infatti protagonista di The Walking Rat, parodia a fumetti della celebre serie tv sui morti viventi The Walking Dead. Saga sviluppata in tre albi pubblicati da Panini Comics (numeri 106, 107, 108), fa parte della serie regolare di Rat-Man ed è immancabilmente firmata da Leo Ortolani, creatore del personaggio cult Rat-Man. A farla nascere la passione del fumettista di Parma per la serie tv The Walking Dead.

I sei episodi che compongono la trilogia (due per ogni numero) sono caratterizzati da una comicità surreale, intrisa di citazioni e rimandi - in questo caso - al genere dei morti viventi. Non mancano i riferimenti ai personaggi della serie originale televisiva. Il primo numero esce il 22 gennaio.

Una vita sana, all'aria aperta, senza più automobili, senza più gente attaccata al cellulare, senza più stress, senza più paura delle malattie. Senza più paura di morire, perché siamo tutti già morti. Ma mica morti morti. Morti viventi. Perché nella vita... pardon... nella morte, ci vuole sempre un po' di ottimismo. Ed è questo che proverà a fare il protagonista di questa trilogia. Un ratto che ha dimenticato molto del passato, tanto da dover leggere il suo nome sull’etichetta del maglione, ma che ancora crede che la vita non può essere fatta solo di camminare e mangiare, camminare e mangiare…

SCHEDA TECNICA
Formato: 16x21 cm, bross., b/n
Pagine: 64 Prezzo: 2,50 euro

The Walking Rat, le tavole

Panini Comics
Copertina di "The Walking Rat"
Ti potrebbe piacere anche

I più letti