Ilaria Molinari

-

Ravenna, quinta tappa dell'edizione 2016 del tour Panorama d'Italia, 25esima da quando la scoperta del "meglio visto da vicino" del nostro Paese è iniziata con il viaggio in italia del settimanale Panorama.

La tappa romagnola (29 giugno - 2 luglio) è stata ricca di pubblico e sorprese. Entusiasmo e partecipazione. A partire dal "viaggio inaugurale" alla scoperta delle meraviglie artistiche della città segreta di cui Ravenna è ricchissima e che sono state poi spiegate in modo sublime anche nella serata del 29 giugno da un Vittorio Sgarbi in gran forma che ha calamitato l'attenzione del grande pubblico nel racconto del Rinascimento romagnolo e dei mosaici delle chiese della città.

Non sono mancati i consueti dibattiti e incontri su crescita del territorio, eccellenze di impresa romagnole, e start-up nate e cresciute in territorio ravennate. In quest'ambito Panorama ha assegnato il premio "90 secondi per spiccare il volo" alla start-up Small city, big stories (leggi qui di cosa si tratta e come partecipare).

Spazio ai giovani anche nell'incontro con i capi del personale di importanti aziende italiane in collaborazione con HRC su come prepararsi nel modo migliore per un colloquio di lavoro. E spazio alle piccole e medie imprese sulle modalità di accesso al credito in questo difficile periodo economico con la consulenza di Win The Bank.

Musica, cinema, spettacolo non potevano mancare. E allora ecco lo straordinario live acustico di Niccolò Fabi che ha cantato e dialogato con il suo numerosissimo pubblico, l'incontro con Fabrizio Corona al suo secondo libro "La Cattiva Strada" e con il mago Casanova (senza trucchi), e l'appassionato dialogo con la brava e bella Valentina Lodovini, attrice astro nascente della televisione italiana.

Pancia piena (e molto soddisfatta) dopo lo showcooking per il pubblico del tour con lo chef Vincenzo Cammerucci.

Occhi all'insù invece nei due incontri svolti in collaborazione con il magazine Focus, a guardare le nuvole, i venti e i fenomeni climatici in corso e lo spazio alla scoperta di robot che pescano detriti spaziali con il contributo, tra gli altri, dell'astronauta Umberto Guidoni.

La tappa si è conclusa con il consueto appuntamento "Presidente mi spieghi..." in cui il Governatore della regione, in questo caso Stefano Bonaccini, dialoga con il direttore di Panorama Giorgio Mulè ma soprattutto risponde alle domande dei cittadini inviate attraverso i social media e raccolte direttamente dalla redazione sul posto. 

Ora Panorama d'Italia si ferma per la pausa estiva. Ma già scalda i motori per la ripresa quando si sposterà in Costiera Amalfitana dal 7 al 10 settembre.



© Riproduzione Riservata

Commenti