Luciano Lombardi

-

Il Teatro San Babila è gremito. E nell'attesa che sul palco salga lei, suonano le note di Sul ciglio senza far rumore, che sarà una delle due canzoni che interpreterà nell'esibizione live al termine dell'intervista.

Cantano tutti, ma proprio tutti: figlie, figli, mamme, e canta pure qualche papà.

A introdurla sul palco di Panorama d'Italia è il direttore di TV Sorrisi e Canzoni, Aldo Vitali, che tiene a fare subito un annuncio: "'Vivere a colori, il nuovo singolo di Alessandra Amoroso, ha preso il disco di platino". Un metallo prezioso quanto il momento che la cantante leccese sta attraversando oggi.



Flashback. Anno 2009. Alessandra parte da Galatina, in provincia di Lecce, con un trolley e una mamma al seguito. Direzione Roma. Dove incontrerà l'altra mamma "quella famosa" dice, ossia Maria De Filippi. Poi la vittoria ad Amici e la svolta, la prima della serie.

"Vivere a colori", la nuova svoltaL'altra è recentissima, e ha proprio a che fare con il momento straordinario della cantante: "Grazie alla collaborazione con Elisa sono riuscita finalmente a cantare quella che sono davvero. E, per un'interprete come me, è tutt'altro che scontato".

Una vita fatta di musica, la sua, anche ben prima di diventare quella che è oggi. "Dai tempi del karaoke. Di quanto cantavo Marina Rey e Lauryn Hill". Accanto a lei, sempre, innanzitutto i suoi genitori. "Ma anche i miei nonni, che mi hanno insegnato il lavoro duro, l'importanza del sacrificio".

Si emoziona, versa qualche lacrima. "Non è vero, non sto piangendo", dice a Vitali. "Ora lo so che va a finire che faccio la solita figura della piagnona"...

Con i fan una famiglia allargata
Il pubblico, il suo pubblico, parte fondamentale di quella che chiama "La mia Big Family", la sostiene. C'è un'empatia speciale tra lei e i suoi fan. È noto, ma quando ne parla si percepisce davvero, al netto di ogni retorica.

Prima dei saluti, è tempo di altri ricordi. Quello dell'incontro con Papa Francesco: "Brava, canti bene!" "Non so". "Studi?" "Non so". "Ero così emozionata che più di quelle due paroline non sono riuscita a spiaccicare". E poi con Pino Daniele, con cui ha cantato prima della sua scomparsa e che ha voluto ricordare in un suggestivo momento dell'ultimo concerto di Napoli.

Inevitabilmente, Vitali chiude con la domanda su un altro santo, "Sanremo. Ci andrai? Non ci andrai? Lo presenterai?". "Non ho la canzone, ma non nego che mi piacerebbe andare. Però non sarà nel 2017."

Ora c'è un aereo che la aspetta per portarla a Bari, prossima tappa del suo tour già sold out.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Alessandra Amoroso, Vivere a Colori: recensione

Dal 15 gennaio, torna con un nuovo album. Tra gli autori, Elisa e Tiziano Ferro

Alessandra Amoroso: viaggio nel backstage del concerto al Forum di Assago

Trucco, paure, fan, soundcheck e scongiuri. Ecco com’è la cantante dietro le quinte

Alessandra Amoroso compie 30 anni: la carriera per immagini

Oggi la cantante di "Vivere a colori" festeggia il compleanno. I suoi momenti più importanti in questa gallery

Alessandra Amoroso: il suo live è contro la violenza

Ieri sera un prezioso sold-out per la data a Milano del suo “Vivere a Colori Tour”

Commenti