Panorama d’Italia 2016

Acqua cotta all'acqua di rose, la ricetta dello chef Michele Biagiola

Un piatto che combina la tradizione contadina con quella pastorale al centro dello show cooking di Panorama d'Italia a Macerata - FOTO e VIDEO

Lo chef marchigiano michele Biagiola è stato il protagonista dello show cooking che Panorama d'Italia ha organizzato nella seconda tappa della terza edizione del tour.

Davanti alla folla di persone accorse al ristorante Centrale.net, Biagiola ha mostrato live la preparazione di un piatto che coniuga la tradizione contadina con quella pastorale.

Al termine della performance, il pubblico ha potuto gustare i piatti della food experience di Stefano Giuliano, lo chef del ristorante che ha ospitato l'evento, unitamente ai succhi di frutta naturali prodotti dall'azienda Il Melograno e ai vini Ciù Ciù.

Di seguito la ricetta dell'Acqua cotta all'acqua di rose (ingredienti per 4 persone):

- Per il brodo di rose:

1,5 l di acqua

1 carota

2 cipollotti dolci

16 petali di rose antiche molto profumate

Sale

- Per la restante ricetta:

2 petali di 2 rose antiche

2 asparagi tagliati finemente

16 foglie di Buon Enrico (una pianta aromatica selvatica)

4 foglie di piselli

4 foglie di levistico

2 fette di pane comune tostate

2 uova

50 g di pecorino dolce grattugiato

Sale

Olio Evo

Portare ad ebollizione l'acqua con i cipollotti e la carota. Cuocere per 10 minuti. Scolare le verdure, salare leggermente ed unire al brodo i petali di rosa, lasciandoli in infusione per 10 minuti circa, con il tegame ben coperto.

Mescolare il formaggio con le uova, condire a crudo con poco olio tutti i restanti vegetali, tranne i petali.

Disporre sulla base di 4 piatti fondi le uova al formaggio, le erbe, gli ortaggi, il pane tostato e i petali di rosa crudi e versarci sopra il brodo bollente di rose filtrato.


Acqua cotta all'acqua di rose: la videoricetta

Silvia Morara
Lo chef Michele Biagiola allo showcooking di Macerata per Panorama d'Italia
Ti potrebbe piacere anche

I più letti