Vicenza

Olio e biocarburanti doc

Nel 2015 Cereal docks si affida a un marchio di qualità da presentare all'Expo di Milano

20 MAR 2015 - Camisano Vicentino (VI) - ;auro Fanin, AD Cereal Docks.

Mikol Belluzzi

-

Tra un anno l’impianto più avanzato per la trasformazione della soia in farine, oli e lecitine dell’Europa meridionale sorgerà a Marghera, due passi da Venezia. Su questo stabilimento, che a regime produrrà 900 mila tonnellate l’anno, ha deciso di puntare 40 milioni Cereal docks, il principale gruppo industriale italiano nella trasformazione di cereali e semi oleosi per usi alimentari e industriali, e nella produzione di biocarburanti. "In questi anni abbiamo ampliato il nostro gruppo mantenendo stretti rapporti con gli agricoltori, cercando d’interpretare l’evoluzione globale di questo mondo e trasferendolo loro il nostro know how" racconta Mauro Fanin, che nell’83 ha fondato col cugino Paolo l’azienda di Camisano Vicentino, un giro d’affari di 480 milioni e 150 dipendenti. "Nel 2010 abbiamo ristrutturato lo stabilimento di Camisano per ottimizzare la trasformazione di farine, lecitine e oli d’origine nazionale e non Ogm. A Marghera invece tratteremo semi di soia Ogm importati da Canada, Stati Uniti, Mar Nero e Sudamerica".

Investimenti globali, senza dimenticare il territorio. "Il radicamento è un valore: conoscendo i produttori possiamo migliorare la qualità e aiutarli a limitare l’impatto delle coltivazioni" sottolinea Fanin. Da questa filiera certificata è nato "Alimento Italia", un logo che supermercati e produttori potranno applicare sulle bottiglie d’olio di soia e di girasole, prova di una coltivazione che rispetta l’ambiente. "Lo presenteremo all’Expo, il luogo migliore per riaffermare la superiorità e la biodiversità delle produzioni agricole made in Italy".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Panorama d'Italia a Vicenza: 4 giorni di eventi

Dal 15 al 18 aprile con noi Matteo Salvini e il Governatore Luca Zaia, Vittorio Sgarbi, eccellenze, start-up. E molti altri ospiti

Il Bike tour nel centro storico di Vicenza

Otto chilometri in bicicletta per ammirare le bellezze della città veneta - FOTO e VIDEO

Commenti