MSC Crociere

Con una crescita dell'800% dal 2004 al 2014, è la compagnia leader nel Mediterraneo

MSC-LOGO

LA COMPAGNIA
Con una crescita dell’800% dal 2004 al 2014, MSC Crociere è oggi la compagnia leader nel Mediterraneo, in Brasile e in Africa del Sud. MSC Crociere naviga tutto l’anno nel Mar Mediterraneo ed ha una vasta offerta di itinerari stagionali in Nord Europa, nell’Oceano Atlantico, nelle Antille Francesi, in Sud America, in Africa del Sud, negli Emirati Arabi Uniti e in Oman. Nel 2014 le 12 navi ultramoderne che compongono la flotta hanno trasportato quasi 1,7 milioni di viaggiatori. MSC Crociere - compagnia europea a capitale interamente privato - ha l’headquarter a Ginevra, uffici in 45 Paesi e 16.300 dipendenti in tutto il mondo.

LA FLOTTA
L’attuale flotta di MSC Crociere è il risultato di un piano industriale da 6 miliardi di euro iniziato nel 2003 ed è composta da 12 unità, quattro per ogni classe. Le 4 navi di classe Fantasia - MSC Preziosa (2013), MSC Divina (2012), MSC Splendida (2009) e MSC Fantasia (2008) - sono le più grandi ed hanno una stazza lorda di circa 140.000 tonnellate ciascuna, una lunghezza di 333 metri e una larghezza di 38 metri. MSC Preziosa e MSC Divina possono ospitare fino a 4.345 passeggeri, mentre MSC Splendida e MSC Fantasia fino a 4.363. Le quattro navi di classe Musica - MSC Magnifica (2010), MSC Poesia (2008), MSC Orchestra (2007) e MSC Musica (2006) - hanno una stazza lorda di 90.000 tonnellate e possono trasportare fino a 3.000 ospiti ciascuna. La flotta si completa con le quattro navi di classe Lirica - MSC Sinfonia (2005), MSC Armonia (2004), MSC Opera (2004) e MSC Lirica (2003) – che, con una stazza lorda di 60.000 tonnellate, possono ospitare quasi 2.000
passeggeri. Nel 2014 MSC Crociere ha lanciato un nuovo piano industriale di 5 miliardi di euro per costruire altre quattro navi rivoluzionarie, più altre tre in opzione, con STX France e Fincantieri. MSC Crociere ha anche avviato il “Programma Rinascimento” che nel corso di due anni coinvolgerà tutte e quattro le navi della classe Lirica e sarà completato entro novembre del 2015. La commessa ha un valore complessivo di quasi 200 milioni di euro ed è stata affidata a Fincantieri. MSC Armonia è stata già sottoposta al refitting e oggi ha una stazza di lorda 65.000 tonnellate e può trasportare più di 2.500 passeggeri.

CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY (CSR)
MSC Crociere ritiene che essere leader mondiale comporti anche una maggiore responsabilità sia verso l’ambiente, sia verso le persone che lavorano per la compagnia. L’impegno per la salvaguardia dell’ecosistema marino, nonché la tutela della salute e della sicurezza di passeggeri ed equipaggio, ha consentito a MSC Crociere di conquistare numerosi premi e certificazioni. Nel 2013 l’organismo internazionale di certificazione Bureau Veritas ha conferito ad MSC Crociere l’onore di essere la prima compagnia a ricevere le “7 Golden Pearls” per la tutela dell’ambiente, per l’ammiraglia MSC Preziosa. Questo speciale riconoscimento si compone della menzione Cleanship 2 per l’aria, l’acqua e i sistemi di trattamento dei rifiuti, in aggiunta alla nuova certificazione ISO 50001, per gli alti standards in materia di ottimizzazione dei consumi energetici, oltre alle certificazioni ISO 14001 per la gestione ambientale, ISO 22000 per la sicurezza alimentare e OHSAS 18001 per la salute e
la sicurezza sul lavoro.

La qualità e la sicurezza alimentare del catering della compagnia, sia a bordo sia a terra, sono state ufficialmente riconosciute attraverso le certificazioni ISO 9001 e ISO 22000. MSC Crociere è stata tra le prime compagnie di navigazione a ridurre volontariamente le emissioni nei porti, ben sotto il livello minimo richiesto dalla legge. Nel 2014, il RINA, società di certificazione internazionale, ha assegnato ad MSC Crociere il “Best Management Scheme”, innovativa certificazione dedicata all’industria dello shipping per la gestione efficiente della flotta. Il premio ha riconosciuto l’eccellenza gestionale della Compagnia che si pone obiettivi che vanno ben oltre i requisiti fissati dalle norme e dai codici vigenti: ISM (International Safety Management), ISPS (International Ship and Port Facility Security) e MCL 2006 (Maritme Labour Convention). Seguendo la filosofia della responsabilità sociale d’impresa, nel 2009 MSC Crociere ha avviato un’importante partnership a scopo umanitario con l’UNICEF, Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, dato vita al progetto Get on board for children a sostegno dei bambini disagiati di alcune comunità urbane in Brasile, contribuendo a garantire loro una scolarizzazione adeguata. A partire da gennaio 2014 la partnership è stata rinnovata per sostenere gli sforzi che UNICEF sta compiendo per combattere la fame e la malnutrizione dei bambini nei Paesi in via di sviluppo e in situazioni di emergenza. Dall’inizio della partnership i viaggiatori di MSC Crociere hanno donato 3 milioni di euro all’UNICEF.

VIVERE MEDITERRANEO
MSC Crociere è nata nel Mediterraneo e trae ispirazione dai valori tipici di questa regione e dal suo patrimonio. Il “Vivere mediterraneo” che contraddistingue MSC Crociere (#Medwayoflife) dà vita ad esperienze uniche per i viaggiatori di tutto il mondo. I valori di questa regione – autenticità, umanità e calore – sono alla base dell’esperienza MSC Crociere: ospitalità offerta da un equipaggio multilingue, ai deliziosi piatti preparati dagli chef, basati sull’idea che il buon cibo rappresenta un vero e proprio stile di vita e che l’arte del mangiar bene è legata alla qualità e alla diversità, alla scoperta e alla condivisione. Grazie alle innovazioni apportate al design degli interni e degli esterni delle navi MSC Crociere, gli architetti navali dello studio De Jorio Design International hanno ricevuto prestigiosi premi. MSC Crociere ha anche stabilito nuovi standard di lusso per le navi da crociera con la MSC Aurea Spa, magnifico centro benessere balinese e l’MSC Yacht Club, un’esclusiva area “members only” disponibile a bordo delle navi di classe Fantasia, con eleganti suite, maggiordomo 24 ore al giorno, e numerosi altri privilegi. Chi esplora il mondo con MSC Crociere non può che condividere il concetto mediterraneo di ‘tempo’ della Compagnia, in base al quale la vita va misurata in momenti, non minuti. E ognuno di questi momenti va assaporato e reso indimenticabile.   

© Riproduzione Riservata

Commenti