Quello di Braccialetti Rossi è un successo che va oltre la tv. Ne abbiamo avuto una prova a Panorama d'Italia ieri pomeriggio quando sul palco del Cinema Golden di Palermo chi scrive e la direttrice di Ciak Piera Detassis hanno accolto sul palco due delle protagoniste della serie, Angela Curri e Denise Tantucci, e Niccolò Agliardi, autore dei brani che hanno fatto e faranno da colonna sonora alla fortunatissima fiction.

- LEGGI ANCHE: Braccialetti rossi, le anticipazioni e i nuovi personaggi della terza serie

Qualche anticipazione sulla terza stagione, che andrà in onda a marzo 2016, salutata dall'entusiasmo incontenibile dei presenti e poi spazio alla musica. Quella di Niccolò Agliardi e della sua band. Un vero concerto che ha tenuto insieme le hit di Braccialetti Rossi, i brani del repertorio di Agliardi e una cover a sorpresa, Sangue su sangue di Francesco De Gregori.

Quella di Agliardi è una band solidissima, fatta da professionisti che sanno affrontare qualsiasi repertorio, come hanno dimostrato a Palermo incendiando le centinaia di fan di uno dei più grandi successi televisivi di sempre. Il bene si avvera, Io non finito oltre a Bastava di Laura Pausini sono state accompagnate dall'inizio alla fine da un coro potente di voci, quello delle centinaia di fan del Golden.

Ragazze e ragazzi che quelle canzoni le hanno tatuate nel cuore e consumate ascolto dopo ascolto. "Quella di Braccialetti Rossi" racconta Agliardi, autore di brani per Laura Pausini, Eros Ramazzotti ed Emma, è stata un'esperienza meravigliosa e sconvolgente. Le canzoni sono diventate parte del successo della serie ma soprattutto hanno creato un legame fortissimo tra me e i protagonisti. Molti brani li ho scritti dopo aver seguito tutta la lavorazione sul set, è stato come entrare a far parte di una famiglia".

© Riproduzione Riservata

Commenti