EICMA "pedala" ancora con Panorama d’Italia

L'Esposizione mondiale del motociclismo torna anche nel 2015 con i suoi bike tour alla scoperta delle 10 città italiane

salerno

Il Bike tour con Eicma a Salerno per l'edizione 2014 del tour Panorama d'Italia – Credits: Silvia Morara

Redazione

-

Dopo il grande successo dello scorso anno, EICMA, l’Esposizione Mondiale del Motociclismo, che da oltre 100 anni promuove la cultura delle due ruote a motore e a pedale in Italia e nel mondo, ha scelto di sposare nuovamente l’iniziativa lanciata da Panorama.

 

Anche per la nuova edizione, l’Esposizione proporrà bike tour guidati alla scoperta delle diverse tappe, alcune tra le città più belle d’Italia.
Le due ruote a pedale sono storicamente presenti nel tessuto sociale italiano e le aziende del settore rappresentano nel mondo l’eccellenza del Made in Italy. La mobilità sostenibile è una delle più grandi questioni del nostro secolo ed è per questo motivo che EICMA si fa portavoce con le istituzioni per la riqualificazione dell’ambiente e del territorio e per la promozione del cicloturismo, che è un’opportunità di crescita economica e di sviluppo per il nostro Paese. Si tratta, dunque, di una iniziativa che mira a promuovere l’uso delle due ruote in città, ma anche a mettere in luce le eccellenze di questo settore. D’altra parte la bici torna di “tendenza” anche nel nostro Paese, dopo aver riconquistato città come New York, e sono sempre di più le realtà italiane che si attrezzano per la mobilità green.  

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Panorama d'Italia 2015: si riparte!

Presentate a Milano le novità del tour che racconterà l'eccellenza del Paese tra imprese, economia, cultura e enogastronomia - LE FOTO - I VIDEO

Panorama d'Italia riparte da Napoli: 4 giorni di eventi

Dal 25 al 28 marzo con Vittorio Sgarbi, Alessandro Borghese, Edoardo Bennato, il Governatore Caldoro, Gianni Lettieri, eccellenze e start-up

Gli auguri di Mattarella a "Panorama d'Italia"

Il Presidente della Repubblica scrive al direttore Giorgio Mulè per sostenere il tour del settimanale fra le eccellenze del Paese

Commenti