Wiko
Tecnologia

I nuovi migliori smartphone sotto i 300 euro

Abbinano design e prestazioni, sono belli da vedere e hanno caratteristiche di primo livello per sfidare i top di gamma. Ecco quali scegliere

In tanti non possono o non vogliono spendere 800 euro per un nuovo smartphone, ma non per questo devono accontentarsi di oggetti di serie B, lenti e orrendi. Per invogliare all’acquisto una fetta di clienti che resta maggioritaria sul mercato, i produttori stanno lanciando telefoni con caratteristiche d’eccellenza, belli da vedere quanto i più costosi: «La loro apparenza inganna, ma in senso positivo. Grazie a design e finiture curate» dice Flavio Ferraro, country manager italiano di Alcatel «riusciamo a creare smartphone premium accessibili a tutti». Ecco i migliori per grazia e prestazioni sotto i 300 euro.

60 per cento

Gli italiani che, come nuovo telefono, hanno comprato un prodotto che costa meno di 325 euro. Lo rileva una recente indagine della società comScore.

345 milioni

Gli smartphone venduti nel mondo nel primo trimestre del 2018, secondo la società di analisi Idc. Il leader di mercato è Samsung, con una quota pari al 23,4 per cento.

Questo articolo è stato pubblicato su Panorama numero 26 del 14 giugno 2018 con il titolo "Alto design (prezzi bassi)”.

Per saperne di più

I magnifici nove

Wiko
La francese Wiko vuole rendere il lusso democratico con il View2 Pro, che ha una cornice in metallo e una scocca dall’effetto cromato. Il display, di livello, si sblocca con il riconoscimento facciale; sul retro, fotocamera doppia con sensore Sony. A 299 euro.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti