Sondaggi: la novità si chiama Tsipras
Sondaggi: la novità si chiama Tsipras
News

Sondaggi: la novità si chiama Tsipras

La lista di intellettuali della gauche radicale infatuata del leader della sinistra greca viene accreditata di uasi il 7% dei voti

La sorpresa è Tsipras - L'Altra Europa, la neoformazione della gauche radicale italiana infatuata del leader greco di Syriza cui gli ultimi sondaggi, all'indomani della presentazione delle candidature delle europee, viene accreditata di oltre il 7% dei voti, parti dei quali dovrebbero confluire da Sel che ha deciso di entrare nella nuova organizzazione. Per una formazione appena nata, messa in piedi in quattro e quattrotto da un gruppo di  intellettuali magari rispettabilissimi ma a digiuno di esperienza politica politicante, con nomi pescati per lo più nel mondo della cultura e dell'antagonismo (tra gli altri Barbara Spinelli, Luca Casarini, Moni Ovadia, Giuliana Sgrena, Curzio Maltese, Andrea Camilleri), sarebbe un punto di partenza che potrebbe creare in futuro qualche grattacapo soprattutto al Pd e al M5S, le due organizzazioni con cui Tspirias potrebbe entrare in competizione. Sul fronte dei principali partiti italiani c'è da registrare una ripresa di Pd e Forza Italia a danno del M5S. 



SONDAGGIO IXE 28/02 21/02 POL. 2013
PDL 22,4% 23,2% 21,6%
PD 28,5% 27,6% 25,4%
M5S 22,7% 24,9% 25,6%
TSPIRIAS 6,9% 7,2% ---
SCELTA CIVICA MONTI 1,0% 1,1% 8,3%
LEGA NORD 4,6% 4,8% 4,1%
FRATELLI D'ITALIA 3,6% 3,4% 2,0%
Ti potrebbe piacere anche

I più letti