Una foto al giorno dal Cammino di Santiago

La famiglia Damiani, con due bambine di 5 e 3 anni, percorre il sentiero dei pellegrini che da Lisbona porta a Compostela. Lo fa anche per raccogliere fondi per la fibrosi cistica. Le foto, giorno per giorno, della loro straordinaria avventura

 

Lunedì 15 luglio Sergio Damiani, sua moglie Eliana Agata Marchese e le due figlie Caterina e Silvia, di 5 e 3 anni, hanno lasciato la loro casa di Trento e sono volati in Portogallo.

L’indomani la famiglia è partita da Lisbona, a piedi. È la seconda volta che i Damiani affrontano il lungo cammino per Santiago de Compostela. Nel 2012 hanno seguito l’itinerario classico, quasi
900 chilometri, partendo dai Pirenei francesi. Quest’anno cammineranno lungo l’itinerario portoghese, da sud a nord: Lisbona-Porto-Santiago, attraverso Tomar, Coimbra e Barcelos. Si può seguire la loro avventura sul sito internet trentamilapassialgiorno .

L’obiettivo della famiglia Damiani è sentimentale, ma anche molto pratico: fare un sogno, tutti insieme, e lanciare un grido per la ricerca contro la fibrosi cistica, malattia di cui la piccola Silvia è portatrice sana. Al cammino della famiglia Damiani quest'anno infatti è legata un'iniziativa per raccogliere fondi a favore dell'Associazione Trentina Fibrosi Cistica . Anche per questo motivo abbiamo deciso di seguire questa straordinaria impresa.

Ogni giorno papà Sergio ci manderà qualche scatto in diretta, che noi pubblicheremo in tempo reale e un po' sarà come essere al loro fianco per tutta la durata del percorso.

Nel frattempo a Eliana, Sergio e alle loro spettacolari bambine, i nostri auguri di Buen Camino...

© Riproduzione Riservata

Commenti