Processo Sollecito-Knox: oggi la Cassazione esamina i ricorsi

La Cassazione esamina oggi i ricorsi contro l’assoluzione in appello di  Raffaele Sollecito e di Amanda Knox per l’omicidio di Meredith Kercher -  la storia -

Rita Fenini

-
 

La notte del 1 novembre 2007 Meredith Kercher, 22 anni, viene trovata  morta nella sua casa a Perugia. E' una studentessa inglese in  Italia per Erasmus. E' stata uccisa la sera prima con una coltellata  alla gola. Secondo Stephanie, la sorella della studentessa inglese, nel caso dell'omicidio di Meredith «ci sono ancora molte domande senza risposta ed è per questo che cerchiamo la verità». E chissà come si pronuncerà, oggi, la Corte di Cassazione, chiamata ad esaminare i ricorsi contro l’assoluzione in appello di Raffaele Sollecito e di Amanda Knox. Nell'attesa, una breve fotogallery dei "protagonisti": dalla giovane vittima, all''unico condannato ( il livoriano Rudy Guede), a Raffaele e Amanda, i due presunti assassini ( al momento assolti e liberi) e vere "star" di questa tristissima vicenda. Un libro l'hanno già scritto. A breve sbarcheranno a Hollywood…

© Riproduzione Riservata

Commenti