Redazione

-

"Bisogna bloccare questo traffico di esseri umani. E l’unico modo per farlo è dire di no al loro arrivo. Anche la Libia adesso sta facendo la sua parte, attivamente...". Sono le parole del ministro degli Interni e vicepremier Matteo Salvini, in uno dei passaggi della storia di copertina di Panorama in edicola domani 28 giugno.

Il settimanale ha seguito per un’intera giornata il segretario della Lega, tra emergenza migranti da gestire al Viminale e i continui tweet e post su Facebook con cui dialoga con sostenitori e mezzi di comunicazione, tra un messaggio che contesta le posizioni di Roberto Saviano e gli annunci su una stretta contro i clan criminali grazie a maggiori sequestri di beni.

Alle critiche sul suo "stile" senza filtri Salvini risponde: "Stiamo cercando di cambiare davvero le cose. Voglio essere al centro di questo cambiamento". E a chi sottolinea come sia lui a dettare tempi e linea politica all’intero esecutivo replica: "Certo, siamo un governo e un’alleanza strana. Ma abbiamo uguali oneri e onori".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Salvini vince, ma per adesso non vuole stravincere

Il caso Aquarius. Le elezioni comunali. I rapporti di forza con Luigi Di Maio. La Lega sopravanza i 5 Stelle e nell'occupare la scena e nel portare a casa i risultati maggiori. Ora dovrà mantenere la sua rendita di posizione senza scossoni per il governo

Salvini e i rom: prove di democrazia autoritaria

Anche il Terzo Reich perseguitò ebrei e rom senza bisogno di abolire la Costituzione democratica di Weimar. L’Italia verso la democrazia autoritaria

Ecco quanto costa il programma economico di Salvini

Per flat tax, riforma della Fornero e cedolare secca sugli immobili commerciali, ci potrebbero volere almeno 50 miliardi di euro

Migranti, scontro tra Italia e Malta: perché Salvini ha chiuso i porti all'Aquarius

Ecco la ricostruzione del braccio di ferro sulla nave bloccata in mare e poi accolta dalla Spagna

Così Salvini comanda nel governo Lega - 5 Stelle

Il Leader della Lega gioca la partita politica della vita per egemonizzare l'esecutivo e continuare nel progetto di federare sotto la sua guida l'intero centrodestra

Commenti