Umberto Bossi, il fondatore della Lega Nord, è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Varese per un malore che lo ha colto mentre si trovava nella sua casa di Gemonio.

Stando alle prime informazioni Bossi si trovava nella sua abitazione quando ha battuto la testa a terra dopo una caduta causata da un improvviso malore.

I soccorritori arrivati con l'ambulanza hanno preferito immobilizzarlo prima del trasporto con l'elicottero del 118 all'ospedale di Varese.

Al suo arrivo i medici lo hanno subito sottoposto ad una Tac che avrebbe individuato una possibile ischemia. Bossi è ricoverato nel reparto di rianimazione.

Ricordiamo che quasi 15 anni fa, esattamente l'11 marzo 2004, Umberto Bossi venne ricoverato per un ictus che lo tenne lontano dalla politica per mesi.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965