Tutte le Fondazioni su cui si litiga nel Partito Democratico

Sono 67 e sono nate nel 2007 dopo lo scioglimento dei Democratici di sinistra per gestire il patrimonio del partito. Ma la loro gestione è spesso opaca

partito-democratico

Il simbolo del PD – Credits: ANSA/ANGELO CARCONI

Maurizio Tortorella

-

Queste sono le 67 fondazioni create dopo lo scioglimento dei Democratici di sinistra, deciso nell’aprile 2007, con lo scopo principale di gestire e conservare il patrimonio immobiliare del partito. Si tratta di enti che, per legge, non sono tenuti alla pubblicità dei bilanci: la loro gestione è pertanto opaca. Quello che segue è comunque un accurato studio della documentazione patrimoniale pubblicata online dalle 67 fondazioni, là dove ne sono disponibili i dati.
 
Alessandria – Fondazione Luigi Longo: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Ancona – Fondazione 1° Maggio: costituita nell’aprile 2009. Patrimonio netto dichiarato nel bilancio 2013: 5,7 milioni di euro.

Aosta – Fondazione Giulio Dolchi: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Aquileia (Udine) - Fondazione Valmi Puntin: costituita nel dicembre 2007, nell’atto costitutivo indica un «patrimonio di immobili nel centro di Aquileia», non meglio determinato.

Arezzo - Associazione culturale La Quercia: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Asti – Fondazione Bruno Ferraris: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Bari – Fondazione Tommaso Sicolo: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Belluno – Fondazione Società bellunese: costituita nel marzo 2008, ha 3 immobili di proprietà in città, valutati 570 mila euro nel bilancio 2015.

Bergamo - Fondazione Gritti Minetti: costituita nel luglio 2008, possiede 57 immobili tra città e provincia, 28 dei quali affittati al Pd, 4 alla Cgil, 2 a testa a Sel e Pcd’I. Nel bilancio 2015 vengono valutati 4,8 milioni di euro.

Biella – Fondazione Biella domani: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Bologna –Fondazione Duemila: costituita nel 2007, nel bilancio 2015 indica un patrimonio immobiliare di 12,9 milioni di euro, più partecipazioni in società immobiliari per altri 6,7 milioni.

Bolzano – Fondazione Andrea Mascagni: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Cagliari – Fondazione Enrico Berlinguer: costituita nel giugno 2007, possiede direttamente 68 immobili in tutta la regione, più altri 16 attraverso la società Karalis Srl. Nel bilancio 2012 vengono complessivamente valutati 3,5 milioni.

Campobasso – Fondazione Antonio di Maria: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Cesena – Fondazione Le radici della sinistra: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Como – Fondazione Avvenire: costituita nel novembre 2009, ha un sito internet, ma nessun dato disponibile.

Crema - Fondazione Ds: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Cremona – Fondazione Cremona democratica: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Crotone - Fondazione Berlinguer: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Ferrara – Fondazione L'approdo: costituita nel luglio 2007, possiede 29 immobili tra città e provincia, 21 dei quali affittati al Pd e 3 alla Cgil, senza alcuna valorizzazione patrimoniale

Foggia – Fondazione Vittorio Foa: possiede 6 immobili tra città e provincia. È del 2009 l’ultimo bilancio pubblicato, senza alcuna valorizzazione patrimoniale.

Forlì – Fondazione Ariella Farnetti: costituita nel 2007, ha un sito internet, ma nessun dato disponibile.

Genova - Fondazione Diesse: costituita nell’aprile 2008, nel bilancio 2015 indica un patrimonio immobiliare di 9,2 milioni di euro.

Gorizia – Fondazione Isonzo: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Grosseto – Fondazione Associazione culturale La Quercia: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Imola - Fondazione Politica per Imola: costituita nel giugno 2007, nell’atto costitutivo è scritto che le si conferisce il pacchetto azionario di una società immobiliare, allora valutato 950 mila euro.

Imperia -  Fondazione Alessandro Natta: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Ivrea – Fondazione Canavese democratico: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

La Spezia - Fondazione Duemilasette: costituita nel 2007, possiede 44 immobili tra città e provincia, 32 dei quali affittati al Pd, 3 all’Arci e uno alla Cgil.

Lecco – Fondazione Ciceri Losi: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Lodi – Fondazione Antonio Taranelli: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Macerata – Fondazione Giuseppe Belli: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Mantova – Fondazione Mantova: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Massa Carrara – Fondazione La rosa apuana: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Mestre (Venezia) – Fondazione Rinascita 2007: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Milano - Fondazione Elio Quercioli: costituita nel novembre 2007, possiede 128 immobili più 19 pertinente, e di questi 72 sono utilizzati dal Pd, 2 da Rifondazione comunista, 3 da Sel, 8 dall'Arci; altri 12 immobili sono utilizzati da circoli o associazioni che svolgono attività culturali, 25 affittati per attività commerciali, 6 sono vuoti. Nel bilancio 2013 questo patrimonio immobiliare è stato valutato 11,5 milioni di euro.

Modena – Fondazione Modena 2007: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Napoli – Fondazione Gerardo Chiaromonte: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Novara - Fondazione novarese democratici di sinistra: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Padova – Fondazione Nuova Società: costituita nel 2007, possiede 31 immobili tra città e provincia, 12 dei quali concessi gratuitamente al Pd. Possiede anche la Left Srl, che organizza campagne pubblicitarie. Nel bilancio 2015 gli immobili vengono valutati 6,2 milioni di euro.

Parma – Fondazione Arta, Ds Parma: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Pavia - Fondazione Pavia: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Pesaro Urbino – Fondazione XXV Aprile: costituita nel novembre 2008, possiede 57 immobili tra città e provincia; nel bilancio 2011 vengono valutati 11,5 milioni, cui si aggiunge 1 milione di partecipazioni finanziarie.

Pescara – Fondazione Abruzzo riforme: costituita nel dicembre 2007, possiede 36 immobili, che nel bilancio 2015 vengono stimati 3,3 milioni di euro.

Piacenza – Fondazione Piacenza futura: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Piombino (Livorno) – Fondazione Associazione culturale La Quercia: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Pisa – Fondazione La Quercia pisana: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Pistoia - Associazione La Quercia: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Potenza - Fondazione Basilicata futuro: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Prato – Fondazione Europa futuro: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Ravenna – Fondazione Bella ciao: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Reggio Emilia – Fondazione Tricolore: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Rimini – Fondazione Rimini democratica per la sinistra: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Rovigo – Fondazione L'arca: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Savona – Fondazione Cento fiori: costituita nel 2007, possiede 21 immobili, 17 dei quali sono sedi del Pd, e un terreno.

Siena – Fondazione Associazione culturale La Quercia: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Palermo – Fondazione Rosario di Salvo: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Perugia – Fondazione Pietro Conti: costituita nel settembre 2007, ha un sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Trento - Fondazione Sinistra trentina: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Treviso – Fondazione Treviso 2000: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Trieste - Fondazione per il riformismo nel Friuli-Venezia-Giulia: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Varese - Fondazione Città futura: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Vercelli – Fondazione Rinascita: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Verona – Fondazione Verona: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Viareggio (Lucca) - Fondazione dei democratici di sinistra della Versilia: sito internet inattivo, nessun dato disponibile.

Vicenza – Fondazione Mauro Nordera Busetto, Ds vicentini: nessun sito internet, nessun dato disponibile.

Viterbo - Fondazione Gualtiero Sarti: costituita nell’agosto 2007, possiede 27 immobili, 17 dei quali affittati al Pd, 1 alla Cgil e 1 all’Unipol, che nel bilancio 2015 sono valutati 1,6 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata

Commenti