"Noi con Salvini": come sarà la Lega al Sud

Il leader del Carroccio ha presentato oggi il nuovo simbolo: "non è un tram per salvare la poltrona"

"Noi con Salvini", leader Lega presenta simbolo sud

Matteo Salvini mostra il simbolo con il quale la Lega Nord si presenterà anche al sud Italia. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Niente verde, ma un simbolo in campo bianco con un ovale blu e la scritta in giallo e bianco "Noi con Salvini".  Oggi il leader della Lega, Matteo Salvini, ha presentato alla Camera il simbolo con cui il suo partito affronterà le prossime campagne elettorali, anche al sud Italia. 

"Al Nord rimane la Lega. Da oggi si parte" al Sud ma "dico no a chi pensa di prendere un tram per salvare la poltrona. Onestà e fedina penale sono i pre-requisiti per evitare rischi di infiltrazioni "ha detto Salvini a Montecitorio. "Non stiamo a fare ricicleria. Le esperienze politiche" precedenti - prosegue - "saranno valutate con attenzione".

 

Nel corso dell'incontro Salvini ha ribadito che non ci sono ipotesi di un'intesa della Lega Nord con Ncd a livello nazionale, e ne ha approfittato per lanciare un avvertimento anche a Forza Italia, con le sue condizioni per un progetto di centrodestra. "Dico no alle riedizioni di vecchie frittate. Per Alfano non c'è spazio, con tutto il rispetto di chi è al governo con Renzi", ha detto il segretario del Carroccio. Quanto a Forza Italia, che non cita apertamente, Salvini spiega che "è complicato fare strada insieme con chi governa a metà con Renzi e vota la porcheria costituzionale che sta facendo".

E poi, a proposito della successione a Giorgio Napolitano, Salvini ha commentato: "Mi auguro che al Quirinale non ci sia un servo di Bruxelles, un complice dell'Euro e dell'Europa, che permetta l'esproprio della sovranità italiana". (Ansa)

© Riproduzione Riservata

Commenti