Politica

Ballottaggi: vince il centrodestra, perde il Pd, male anche il M5S

Trascinata dalla Lega il cdx conquista 7 capoluoghi, tra cui Ferrara. Ai grillini solo Campobasso

ballottaggi-elezioni-comuni-sindaco-9-giugno

L'onda lunga delle Elezioni Europee, del primo turno e della crescita della Lega si sono fatte sentire anche nei ballottaggi delle elezioni comunali tenutisi ieri (con un'affluenza molto scarsa, di poco superiore al 50%).

Il centrodestra infatti conquista ben 7 dei 15 capoluoghi dove si è andati a votare; altri 7 sono andati al centrosinistra mentre il Movimento 5 Stelle ha conquistato solo Campobasso.

Difficile però parlare di pareggio tra le due grandi coalizioni. Molte delle città oggi alla Lega o ai candidati di Fratelli d'Italoia e Forza Italia, erano prima governate proprio dal centrosinistra. Tra questa anche una roccaforte storica del Pd, Ferrara, che dopo 70 anni cade ed avrà un sindaco non della sinistra, il leghista Alan Fabbri.

Se poi si estendono i risultati a tutti i comuni con oltre 15 mila abitanti il centrosinistra ne conquista 109, perdendone però dalle elezioni precedenti ben 40. Il centrodestra sale a 75, crescendo di ben 37 sindaci, mentre il Movimento 5 Stelle si ferma ad un solo primo cittadino, cedendone 3.

Tutti i risultati ufficiali: Dati Ministero dell'Interno

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965