Primarie Pd a Napoli: respinto il ricorso di Bassolino

La commissione di garanzia ha dato parere negativo, nonostante i video che mostano il "mercimonio" dei voti per Valente

antonio-bassolino

Antonio Bassolino, ex sindaco di Napoli e governatore della Regione Campania – Credits: ANSA/ CESARE ABBATE

Redazione

-

Il comitato organizzatore delle primarie del centrosinistra a Napoli ha respinto il ricorso di Antonio Bassolino. Dopo il video di Fanpage che ha fatto scoppiare il caso della distribuzione delle monetine da un euro ai seggi, ieri Antonio Bassolino, il candidato sconfitto per 452 voti, ha presentato ricorso".

- LEGGI cosa è accaduto a Napoli e GUARDA IL VIDEO

"Rispettare la libertà e la dignità delle persone è un requisito irrinunciabile della democrazia. Per questo ho presentato un ricorso sui gravi episodi avvenuti nelle primarie di domenica". Con Valeria Valente che dice comunque di essere la prima a voler fare chiarezza sull'accaduto.

Bassolino darà battaglia fino in fondo, anche sull'onda di tantissimi sostenitori che in queste ore gli chiedono di correre comunque per Palazzo San Giacomo con una lista civica. Ma l'ex presidente della Regione decide, per ora, di restare nelle regole del Pd e così il ricorso è stato portato negli uffici di via Toledo, però la commissione di garanzia ha dato parere negativo.

I poteri della commissione presieduta da Giovanni Iacone sono ampi e tra quelli c'è anche l'annullamento del voto in uno o più seggi, sottraendo quei voti al conto finale.

Il secondo video: esponenti di destra ai seggi
Ieri, in serata, Fanpage ha pubblicato un altro video che mostra esponenti di destra ai seggi: a Scampia si vede Claudio Ferrara, assessore di centrodestra dell'VIII Municipalità e candidato alle politiche 2013 con Berlusconi, e Giorgio Ariosto, anch'egli candidato alla municipalità con il centrodestra. In una fotografia Ariosto dà a una persona l'euro per il voto e viene poi visto nel comitato della Valente in serata mentre partecipa ai festeggiamenti.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Primarie Pd: Giachetti vince a Roma, Valente a Napoli

Per il Campidoglio emerge il candidato renziano, mentre nella capitale partenopea è l'allieva a battere il maestro. A Trieste domina Cosolini

Primarie PD a Milano: vince Sala, vince il Partito della Nazione

Con la vittoria dell'ex commissario Expo esce di scena l'eccezione milanese rappresentata dalla giunta Pisapia

Primarie Pd a Napoli: in un video soldi in cambio di voti

Fanpage.it mostra persone che regalano un euro per portare i cittadini a votare. Valente: "Si faccia chiarezza". Grillo: "Brogli: #DenunciamoIlPd"

Commenti