6065ff9232139dea5b437ba330fb2f2a.jpg

#iostoconmarco che rischia la morte, o la vita

Marco Pannella rischia la morte, o la vita. Se non riprenderà a bere, non ci sarà niente da fare per lui. Solo uno spegnersi lento, ma volitivo fino all’ultimo.

Il leader radicale è entrato nel settimo giorno di sciopero …

WEF: Italia come Burundi per la giustizia civile

L’Italia ai livelli del Burundi. Ad attestarlo è il World Economic Forum che nella classifica internazionale della competitività di 144 Paesi colloca l’Italia al 139° posto per l’efficienza del sistema giudiziario nella risoluzione delle controversie commerciali. La giustizia civile si …

200px-ThyssenKrupp.png

ThyssenKrupp 5 anni dopo

Esiste un Caso ThyssenKrupp. L’amministratore delegato di una multinazionale tedesca con cognome tedesco viene condannato per omicidio volontario “con dolo eventuale” a 16 anni e mezzo di reclusione per la morte di sette operai impiegati in uno stabilimento italiano. …

STATUTO_DI_HAMAS1-182x300.jpg

Io sto con i palestinesi, quindi con Israele

Il raid contro i tifosi del Tottenham a Campo de’ Fiori è solo la punta dell’iceberg. Colpevoli quei giovani inglesi di tifare per una squadra che ha tra i simboli la stella di Davide. I cori antisemiti allo stadio, …

REDDITOMETRO.jpg

Il Redditometro della Grande Inquisizione Fiscale

Moriremo tutti di incoerenza fiscale. Ormai siamo servi della Megamacchina tributaria. Lo siamo tecnicamente. Lavoriamo (ben 165 giorni quest’anno) per pagare le tasse, e anche quando le paghiamo siamo considerati presunti evasori. Ad umiliare il cittadino contribuente non bastavano …

Caso Cosentino tra ultrapresentabili e ultrapentiti

Non si va avanti con gli “impresentabili”, lo dice il segretario del Pdl Angelino Alfano. “Impresentabile” è ciò “che non va mostrato”, insomma da tenere nascosto per evitare figuracce. Nella folta schiera degli impresentabili rientrano, secondo alcuni, i condannati …

L’Italia vieta la cannabis e la mafia ringrazia

“Preferiscono che i malati si procurino la cannabis terapeutica attraverso il mercato illegale piuttosto che consentire l’autocoltivazione”, spiega la deputata radicale Rita Bernardini nel corso della manifestazione “Cannabis: Italia chiama Usa” che si è tenuta ieri in piazza Montecitorio (qui …