Cinque domande a Rosario Crocetta

Sono molti i dubbi irrisolti sui presunti legami tra il Governatore della Sicilia e Cosa Nostra

Il Governatore della Sicilia, Rosario Crocetta (Credits: LaPresse)

Cinque domande al presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta. Nel numero in edicola da domani, giovedì 29 novembre, Panorama torna sulle «relazioni pericolose» di Crocetta, ex sindaco di Gela e noto per la sua celebrata attività antimafia, con alcuni esponenti di Cosa Nostra, oggetto di un’inchiesta di copertina sul precedente numero.

In particolare, Panorama mette a confronto le dichiarazioni rilasciate da Crocetta il 22 novembre, subito dopo l’uscita del penultimo numero del settimanale, con le parallele dichiarazioni rese da Emanuele Celona, ex boss di Gela. Crocetta ha raccontato di avere conosciuto Celona per la prima volta all’inizio del 2002, quando entrò nella libreria dello stesso Celona a Gela per chiedergli di potersi collegare alla sua presa di elettricità in modo da poter tenere un comizio. In un video che da giovedì 29 novembre sarà pubblicato su Panorama.it, Celona dà una versione differente.

L’ex boss, divenuto collaboratore di giustizia nell’ottobre 2002, racconta di essersi presentato da Crocetta quando questi era assessore alla Pubblica istruzione, allo scopo di chiedergli il patrocinio del Comune. Non tornano nemmeno le date, perché Crocetta è stato assessore dall’inizio del 2000 alla fine del 2001.

Panorama a Crocetta pone quindi queste cinque domande:

1) Lei ha dichiarato di avere conosciuto il boss di Gela Emanuele Celona all’inizio del 2002, nella libreria del pentito: dice di avergli chiesto di allacciare l’energia elettrica per un comizio. Celona invece racconta di averla incontrata prima, quando lei era assessore alla Pubblica istruzione a Gela, incarico che ha ricoperto dall’inizio del 2000 alla fine del 2001. Chi ha ragione?
2) Celona dice di essersi presentato da lei, in qualità di assessore, per chiederle il patro- cinio del Comune su alcune iniziative che voleva realizzare con la sua libreria. È vero? E quando avvenne l’incontro tra di voi?

3) Da assessore ha mai concesso, direttamente o indirettamente, dei contributi alla libreria Athena di Celona?

4) Come giustifica la presenza di Celona nel suo comitato elettorale, per l’elezione a sindaco del 2002?

5) Lei è mai andato a pranzo o a cena con Celona, come da lui dichiarato?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Crocetta: 'Denuncio, ma devo trovare il tribunale giusto'

Il neo Governatore della Sicilia risponde al dossier di Panorama in edicola, con una frase sibillina

Panorama: le relazioni 'pericolose' di Crocetta

Nel numero di Panorama in edicola dal 22 novembre un'inchiesta sui rapporti del neo governatore della Sicilia e Cosa Nostra

Commenti