Movimento 5 Stelle: così scompaiono (dal sito) i 571 mila euro raccolti

Panorama in edicola dall'11 aprile racconta i retroscena di una raccolta fondi sul blog di Beppe Grillo che pare scomparsa

Il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo (Credits: ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

Il titolo è rimasto invariato: «Obiettivo: 1 milione di euro». La raccolta, però, si è fermata a 571 mila euro e i link per andare alla pagina delle donazioni dalla home page del blog di Beppe Grillo non ci sono più.

È quanto scrive Panorama nel numero in edicola da giovedì 11 aprile, che spiega come per arrivare alla schermata della raccolta fondi adesso si debba passare da vecchi articoli e blog. Sono spariti anche tutti i riferimenti al conto
corrente, codice Iban di appoggio compreso, e al comitato promotore elezioni Movimento 5 stelle.

Resta immutato invece, scrive Panorama, il rendiconto delle spese sostenute: zero euro. E non c’è traccia di scontrini e ricevute. Lo scorso il 14 marzo Beppe Grillo ha rassicurato che le voci di spesa «saranno pubblicate, entro i termini di legge, nei prossimi giorni».
C’è tempo fino al 29 aprile, cioè 45 giorni dopo l’insediamento del Parlamento, quando i rappresentanti di movimenti e partiti dovranno consegnare i consuntivi della campagna elettorale ai presidenti delle Camere.

© Riproduzione Riservata

Commenti