MARCO PANNELLA
Politica

Marco Pannella, il cordoglio del mondo politico

Da destra a sinistra, la politica affida ai social l'ultimo saluto al leader radicale

"La morte di Marco Pannella mi addolora profondamente. Protagonista della politica italiana, senza mai essere legato al potere, ha combattuto battaglie di grande importanza, particolarmente nel campo dei diritti. Ha rappresentato con passione tanti cittadini, riuscendo non di rado a trasformare una condizione di minoranza nell'avvio di processi di cambiamento" - Sergio Mattarella

"Un grande leader politico, il leader radicale che ha segnato la storia di questo paese con battaglie talvolta controverse ma sempre coraggiose e a viso aperto. Rendo omaggio a nome mio e del governo alla storia di questo combattente e leone della liberta'" - Matteo Renzi

"Marco Pannella ha affrontato la malattia con la stessa fierezza con la quale, per decenni, si è battuto per le cause in cui credeva. Dobbiamo moltissimo a quest'uomo forte e appassionato che, come accade raramente, è stato sempre stimato anche dai suoi avversari. Con lui se ne va un protagonista assoluto della storia repubblicana e delle battaglie per i diritti civili. Addio Marco" - Pietro Grasso

"Quella di Marco Pannella è stata una figura veramente importante per il mondo politico. E' stato un vero combattente, una persona molto generosa nello spendersi per i diritti civili. Un leader che ha contribuito a rendere l'Italia più moderna, aperta, capace di apprezzare le differenze e le diversità" - Laura Boldrini

"La notizia della morte di Marco Pannella mi addolora profondamente. L'Italia perde un assoluto protagonista della sua storia recente e meno recente, che in tanti anni di battaglie ha fatto fare enormi passi avanti al nostro Paese sul cammino della crescita civile, morale e politica. Grazie Marco per quanto hai fatto per l'Italia e per gli italiani. Non ti dimenticheremo mai. Porteremo sempre nel cuore l'amore per la libertà e per la democrazia per cui ti sei sempre battuto" - Silvio Berlusconi

"#CiaoMarco ci mancherai" - Marianna Madia

"Ricordo Marco #Pannella, protagonista della storia repubblicana e straordinario maestro di politica" - Paolo Gentiloni

"Mancherà a tutti penso persino ai suoi avversari Marco Pannella molto amato ma poco riconosciuto nei suoi meriti in questo paese che tanto gli deve. Credo che ora molti dovrebbero riflettere, ora che non è più in vita, sui suoi meriti e la sua presenza nella storia di questo Paese" - Emma Bonino

"Marco Pannella è uno di quegli uomini che ha lasciato una traccia. Ha disputato partite importanti e tanti di noi stavano nell'altra metà campo. Qualcuna l'ha vinta, qualche altra l'ha persa, ma le ha disputate tutte da gran campione. Su alcuni dei cosiddetti diritti civili non la pensavo come lui, anzi. Su libertà economiche e garantismo, invece sì e anche in questi campi ha lasciato una traccia" - Angelino Alfano

"Sono molto dispiaciuto per la scomparsa di Marco Pannella, che è stato un grande protagonista della vita politica italiana e di tante battaglie laiche e libertarie. Non sempre siamo stati d'accordo e più di una volta siamo stati a discutere con franchezza e anche con durezza. In questi lunghi anni, però non si è mai spezzato il filo di un dialogo e di un confronto basati sulla stima e sul rispetto. Mi sento vicino ai suoi amici e compagni, e a tutte le persone che hanno apprezzato le sue battaglie" - Massimo D'Alema

"Solo il silenzio oggi sarebbe degno della vita di Marco Pannella. Amendola scrisse 'Una scelta di vita', la sua scelta Pannella l'ha seminata e dispersa in questo Paese, con la sua presenza, la sua pervasività. Ci ha reso un po' tutti meno stupidi e un po' più appassionati" - Fausto Bertinotti

"Sono molto addolorato per la scomparsa di Marco Pannella. Con lui il nostro Paese perde un appassionato combattente per l'affermazione dei diritti. Di lui voglio ricordare la coerenza e la determinazione che lo hanno contraddistinto sempre fino al suo ultime grande impegno in favore dei detenuti e per l'abolizione della pena di morte. Le mie condoglianze e un pensiero a tutti coloro che gli hanno voluto bene" - Romano Prodi

"Se ne va un protagonista della storia d'Italia. Un leader che ha anticipato di anni e anni i grandi cambiamenti della società italiana e un uomo che è sempre riuscito a farsi voler bene anche dagli avversari" - Dario Franceschini

"Nella mia attività professionale e nei miei anni in Parlamento ho conosciuto bene Marco Pannella, con lui ho condiviso la battaglia per una giustizia più giusta e per la riforma del sistema carcerario. Non solo i referendum su divorzio e aborto ma anche l'impegno contro la pena di morte e contro la fame del mondo Pannella ha dato un contributo importantissimo a rendere migliore il nostro Paese" - Giuliano Pisapia

"Con Marco Pannella ci siamo confrontati tante volte e non siamo stati quasi mai d'accordo su molte questioni fondamentali. Ma abbiamo anche trovato momenti d'intesa politica e abbiamo sempre condiviso passione e militanza politica, oggi sempre più rare in un mondo di rottamatori e improvvisatori. Mancherà a tutti. Mancherà alla democrazia italiana" - Maurizio Gasparri

"Una vita per i diritti civili e per mille battaglie. Ciao, #MarcoPannella" - Giovanni Toti

"La scomparsa di Marco Pannella è una grave perdita per il nostro Paese. Protagonista di tutte le battaglie civili in Italia ha dato alla politica la sua passione e la sua intelligenza, regalando, con il suo impegno, agli italiani diritti e libertà. Accolgo con dolore la sua morte, ma senza rassegnazione. La storia dei diritti nel nostro Paese continuerà anche sulla strada che lui ha tracciato per tutta la sua vita" - Monica Cirinnà

"Ciao #MarcoPannella. Figura storica, uomo visionario, protagonista indomito di tante battaglie civili nel nostro Paese. Italia ha perso un grande" - Renato Brunetta

"Profondo dispiacere e cordoglio per la scomparsa di Marco Pannella. E' stato un grande uomo, di cui spesso non ho condiviso idee e battaglie, ma che ho sempre stimato per tenacia e coerenza. L'Italia perde una voce libera di cui sentirà la mancanza" - Giorgia Meloni

"Le parole servono a poco in questo momento, in particolare per descrivere un uomo veramente particolare come Marco. Solo pochi giorni fa lo avevo visto chiaramente minato nel fisico, ma ancora straordinariamente istrione, capace delle provocazioni più intelligenti. Come e forse più di tanti esponenti istituzionali, Pannella ha veramente segnato la lunga stagione della politica italiana" - Pierferdinando Casini

"Di fronte alla morte di una figura come quella di Marco Pannella è difficile esprimere semplicemente delle condoglianze. Ho avuto la fortuna di conoscerlo. Condivisibili o meno che fossero le sue innumerevoli battaglie, ha avuto comunque un grande merito: aver riportato il Popolo al centro delle scelte democratiche con i referendum e le battaglie civili, nel nome della vera libertà" - Luca Zaia

"Onore a un combattente, Marco Pannella. Alcune sue battaglie non le ho condivise, altre sì, ma almeno lui ci ha sempre messo la faccia. Una preghiera" - Matteo Salvini

"Marco Pannella è stato un protagonista della storia dell'Italia repubblicana. Un uomo appassionato della politica, a cui ha dedicato tutta la vita con una instancabile battaglia per i diritti civili, la laicità dello Stato e una democrazia più aperta. Nella sua lunga avventura ha saputo pagare di persona scelte controcorrente che hanno fatto spesso discutere, ma non si può negare che fossero sempre mosse da profondi ideali di liberta'" - Rosy Bindi

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti