Politica

Elezioni per il sindaco di Milano: Parisi dice sì alla candidatura

A rivelarlo è il senatore ed ex sindaco della città Gabriele Albertini: "Me lo ha detto lui stesso con un sms"

Stefano Parisi

Redazione

-

"Stefano Parisi è una delle persone migliori che abbia mai conosciuto, e sarà lui il candidato del centrodestra, me lo ha detto lui stesso, in un sms che mi ha scritto alle 12.57 di oggi".

Lo rivela a Radio2 Un Giorno da Pecora il senatore Gabriele Albertini che ha parlato dell'sms ricevuto da Parisi, che fu suo city manager: "Caro Gabriele, mi candido. Mi emoziona l'idea di poter tornare a palazzo Marino dove abbiamo passato insieme un periodo bellissimo. Spero davvero di poterti avere vicino nei prossimi mesi, ti ho cercato riprovo nel pomeriggio. Un forte abbraccio"

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Pisapia sindaco di Milano: si apre la successione

Il primo cittadino ha annunciato di non volersi candidare nel 2016. Scatta il toto-nomine

Massimo Boldi: mi candido a sindaco di Milano

Lo dichiara il comico, in un'intervista esclusiva pubblicata sul numero di "Panorama" in edicola da giovedì 16 luglio

Sindaco di Milano: Giuseppe Sala, un nome che divide la sinistra

Perché la possibile candidatura del commissario Expo spaccherà il fronte che aveva sostenuto Pisapia nel 2011

Giuseppe Sala, chi è il candidato Pd a sindaco di Milano

Classe 1958, una carriera in Pirelli e Telecom, poi la chiamata alla direzione generale del Comune con Letizia Moratti. Fino a Expo e Palazzo Marino

Commenti