Politica

Diego Piacentini: da Amazon al governo

Sarà per due anni il commissario per il digitale e l'innovazione. Lavorerà a titolo gratuito

Amazon.it

Luciano Lombardi

-

Diego Piacentini, vicepresidente di Amazon, sarà dall'estate 2016 il commissario del governo per il digitale e l'innovazione. Scambio di tweet tra Matteo Renzi ed il ceo di Amazon Jeff Bezos. "Mr. Renzi siamo così orgogliosi di Diego. Meraviglioso per l'Italia", scrive Bezos.

Renzi ringrazia aggiungendo che "sarà un piacere lavorare con Diego" e invita Bezos in Italia "a parlare di innovazione".

"Do il benvenuto a Diego Piacentini che è il nuovo commissario per il digitale e l'innovazione dal 17 agosto. Sarà per due anni con noi e lavorerà come sevizio civile a titolo gratuito". Così Matteo Renzi annuncia l'arrivo del vice presidente di Amazon come commissario del governo per il digitale.

Da Apple ad Amazon

Laureato in Economia alla Bocconi, Piacentini è dal 2012 il Senior Vice President delle attività consumer internazionali di Amazon.com. Dal 2007 al 2012 è stato Senior Vice President della divisione International Retail, mentre dal 2001 al 2006 è stato Senior Vice President del marketing e del mercato retail mondiale.

Il suo ingresso in Amazon risale al febbraio del 2000 nella veste di Senior Vice President e General Manager delle attività internazionali.

Prima di approdare in Amazon, la sua carriera si è sviluppata all'interno di Apple, nella quale è entrato nel 1987 ricoprendo diversi incarichi, sempre ad alto livello manageriale.

© Riproduzione Riservata

Commenti