"L'abbraccio del Governo alla signora Franca. E un pensiero grato all'uomo delle Istituzioni che ha servito con passione l'Italia". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Matteo Renzi, dopo aver appreso la notizia della morte dell'ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Mattarella: "Non lo dimenticheremo"

"Gli italiani non dimenticheranno il presidente Ciampi. Continueranno ad apprezzarlo, e a considerarlo un esempio di competenza, di dedizione, di generosita', di passione. Ai suoi familiari e ai suoi amici, accanto al ricordo incancellabile dei momenti più intimi, il privilegio e la responsabilità di tenere viva la memoria pubblica di Carlo Azeglio Ciampi. Sono certo che tutte le Istituzioni saranno al loro fianco e daranno loro il massimo sostegno". Lo scrive il Capo dello Stato Sergio Mattarella, ricordandone la figura di "grande italiano e grande europeo".

- LEGGI ANCHE: Tutti i Presidenti della Repubblica dal 1946 a oggi

Papa Francesco: "Signorile discrezione"

Carlo Azeglio Ciampi "ricoprì le pubbliche responsabilità con signorile discrezione e forte senso dello Stato". Lo sottolinea il Papa in un telegramma alla signora Franca. "Nel ricordare la sincera amicizia che legava questo illustre uomo delle istituzioni a San Giovanni Paolo secondo, elevo fervide preghiere di suffragio invocando dal Signore per la sua anima la pace eterna. Con tali sentimenti invio a lei e ai congiunti la benedizione apostolica", conclude Francesco.

Fiorello: "Quando mi chiamò in diretta"

"L'ho imitato per anni. Ci chiamò in diretta a 'Viva Radio2'. Era dotato di ironia come tutti i livornesi. Addio presidente #Ciampi": cosi' Fiorello ricorda su Twitter l'ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi morto oggi. Ciampi aveva sempre mostrato simpatia per la parodia dello showman, di cui si ricorda in particolare il modo divertente

Brunetta: "Servitore dello Stato"

"Cordoglio, a nome mio e del gruppo FI Camera, per scomparsa del presidente Carlo Azeglio Ciampi. Economista, politico, servitore dello Stato". Lo scrive su Twitter Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati

Napolitano: Straordinaria figura di italiano e europeo"

"Carlo Azeglio Ciampi è stata una straordinaria figura di italiano e di europeo. Nell'esprimere la sua personalità in sempre più alte funzioni ed esperienze, ha operato ininterrottamente al servizio dello Stato e dell'interesse pubblico. Ha ridato forza all'idea e ai simboli della patria. E nel sentimento comune degli italiani ha impersonato valori preziosi di probità, integrita' morale, talento operoso e multiforme cultura, dedizione alle cause più nobili. Lo ha nello stesso tempo circondato il più grande rispetto e prestigio internazionale, innanzitutto come alfiere della costruzione di un'Europa integrata e unita". Lo afferma l'ex capo dello Stato Giorgio Napolitano.

Salvini: "Traditore dell'Italia"

La morte è sempre una brutta notizia, di fronte alla quale si deve preghiera e cordoglio. Politicamente Ciampi è uno dei traditori dell'Italia e degli italiani, come Napolitano, Prodi e Monti. Come gli altri si porta sulla coscienza il disastro sulle spalle di 50 milioni italiani": lo ha detto Matteo Salvini, commentando da Pontida la morter dell'ex presidente. "Politicamente parlando uno dei complici della svendita dell'Italia ai poteri forti", ha aggiunto il segretario della Lega.

Il cordoglio dello sport

Un minuto di silenzio da osservare prima di ogni evento sportivo che si terrà nel fine settimana, in memoria dell'ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. È l'invito rivolto dal numero 1 del Coni Giovanni Malagò alle Federazioni nazionali, alle Discipline associate e agli Enti di promozione sportiva.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti