Obama a Gerusalemme commemora la Shoah

''Anche se venissi qua mille volte, il mio cuore si spezzerebbe sempre'' ha affermato il Presidente USA in visita al Museo della Shoah Yad va-Shem

Ilaria Molinari

-
 

''Lo Stato d'Israele non esiste a causa della Shoah. Grazie all'esistenza oggi di un Israele forte, una nuova Shoah non si ripeterà'': lo ha affermato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama al termine di una visita di oltre un'ora nel Museo della Shoah Yad va-Shem. ''Anche se venissi qua mille volte, il mio cuore si spezzerebbe sempre'', ha aggiunto Obama, che era accompagnato dal Capo dello Stato Shimon Peres e dal premier Benyamin Netanyahu. Qui alcune foto della visita

© Riproduzione Riservata

Commenti