Nemo, la tempesta perfetta sugli Stati Uniti

La Costa Est, da New York a Boston, è stata colpita da un'eccezionale ondata di maltempo

Michele Zurleni

-
 

Nemo sferza gli stati del nord, New York, il Massachusetts, il Maine e colpisce anche il Canada. Secondo le previsioni, a Boston dovrebbero cadere 60 cm di neve, i venti soffiano a 100 km orari: aeroporti chiusi, traffico bloccato, lunghe code ai super market per fare scorta di viveri. Il sindaco di New York Michael Bloomberg ha predisposto l'utilizzo di 250 mila tonnellate di sale. Il governatore dello stato, Andrew Cuomo ha annunciato l'apertura di un centro operativo per gestire l'emergenza.

© Riproduzione Riservata

Commenti