Musica

Sanremo 2020: tutte le canzoni in gara al festival

Ieri l’annuncio a sorpresa di Tosca e Rita Pavone, che portano a 24 i concorrenti della gara canora, ospitata dal 4 all’8 febbraio al Teatro Ariston

Manca poco più di un mese al Festival di Sanremo, la gara canora più amata e discussa d’Italia, che sarà ospitata come da tradizione al Teatro Ariston dal 4 all’8 febbraio.

Dopo il mezzo pasticcio comunicativo di capodanno, quando Amadeus, dopo lo spoiler del settimanale “Chi”, ha concesso un’irrituale intervista a “La Repubblica” dove ha comunicato i nomi dei 22 concorrenti in gara tra i Big, ieri il conduttore e direttore artistico ha annunciato a sorpresa durante “I Soliti Ignoti”, oltre ai titoli delle canzoni, i nomi di Tosca e Rita Pavone, che portano a 24 i concorrenti in gara.

Tosca, che presenterà la canzone Ho amato tutto, torna al Festival dopo aver vinto in coppia con Ron nel 1996 con la splendida Vorrei incontrati fra cent’anni, mentre Rita Pavone, la cui ultima apparizione a Sanremo risale al 1972 con Amici mai, porterà un brano il cui titolo è quasi un manifesto programmatico: Niente (Resilienza 74).

La “quota rosa”, comunque piuttosto esigua, passa da 5 a 7 cantanti su 24 concorrenti in gara.

Grazie a queste due nuove entrate i concorrenti della kermesse passano da 22 a 24 e questa è un’altra delle novità di quest’anno.

Il 14 gennaio è prevista la conferenza di annuncio ufficiale di vallette ed ospiti, mentre il 17 si terrà a Milano il preascolto ai giornalisti delle canzoni in gara.

 “Cerco 22 canzoni che siano pop – aveva dichiarato Amadeus a Il Corriere della Sera – che il giorno dopo possano essere trasmesse su tutte le radio o cercate su Spotify Non classiche canzoni sanremesi, ma brani al passo con la quotidianità, con quello che funziona discograficamente”.

 Come accade in politica quando si forma un governo, anche nella costruzione del cast di Sanremo 2020, al di là delle singole canzoni, si è utilizzato una sorta di “manuale Cencelli”, per far contenti un po’ tutti (soprattutto le case discografiche e gli uffici stampa): c’è una quota di “Amici di Maria De Filippi” (Alberto Urso, Giordana Angi, Elodie, Riki), i cinquantenni in cerca di rilancio (Marco Masini, Michele Zarrillo, Piero Pelù, Irene Grandi), i rapper per i “ggiovani” (Rancore, Anastasio), la coppia che non ti aspetti (Morgan e Bugo), i figli dell’indie rock (Pinguini Tattici Nucleari, Levante, Achille Lauro), i personaggi televisivi (la specialista  del twerking Elettra Lamborghini, il rapper mascherato Junior Cally).

Il pop di qualità è rappresentato dai cantanti/musicisti Paolo Jannacci e Raphael Gualazzi, da Tosca e da Diodato.

Ecco la lista completa delle 24 canzoni in gara: che vinca il migliore.

Bugo e Morgan - 'Sincero'

Alberto Urso - 'Il sole a est'

Tosca - 'Ho amato tutto'

Rita Pavone - 'Niente (Resilienza 74)'

Piero Pelù - 'Gigante'

Elodie - 'Andromeda'

Riki - 'Lo sappiamo entrambi'

Le Vibrazioni -‘Dov'è'

Rancore - 'Eden'

Elettra Lamborghini - 'Musica (e il resto scompare)'

Marco Masini - 'Il confronto'

Levante - 'Tiki Bom Bom'

Achille Lauro - 'Me ne frego'

Paolo Jannacci - 'Voglio parlarti adesso'

Michele Zarrillo - 'Nell'estasi o nel fango'

Raphael Gualazzi - 'Carioca'

Giordana Angi - 'Come mia madre'

Diodato - 'Fai rumore'

Anastasio - 'Rosso di rabbia'

Enrico Nigiotti - 'Baciami adesso'

Irene Grandi - 'Finalmente io'

Pinguini Tattici Nucleari - 'Ringo Starr'

Francesco Gabbani - 'Viceversa'

Junior Cally -'No grazie'

Ti potrebbe piacere anche