Sanremo 2015, la classifica e l'analisi dei voti
Sanremo 2015, la classifica e l'analisi dei voti
Musica

Sanremo 2015, la classifica e l'analisi dei voti

Vi spieghiamo, giuria per giuria, chi erano preferiti e i meno amati

A poche ore dalla fine di Sanremo 2015, ecco i risultati integrali di televoto, disponibili sul sito della Rai. È necessario analizzarli però per rilevare i dati di maggior interesse al di là del vincitore indiscusso, Il Volo.

In seguito troverete tutti i dettagli analizzati per voi, ma a seguire vi diremo in sintesi alcune valutazioni più generali sui trend di voto, consapevoli che questo metodo di votazione è forse uno dei più completi (e efficaci) visti negli ultimi anni. Ecco in seguito perché.

I Dear Jack, sulla carta i più forti al televoto e fin dall'inizio considerati i vincitori annunciati del Festival, hanno avuto una performance di voto tiepida rispetto alle aspettative, anche nel famigerato televoto da casa. Vista dal punto di vista esclusivo della gara, avrebbero dovuto portare un brano costruito per convincere la giuria di qualità. Di fatto, gli esperti, li hanno ignorati completamente.

Il fatto che in generale i nomi "da talent" non abbiano avuto grandi risultati tranne il Volo, ci suggerisce un dato interessante. Avere il favore del pubblico al televoto passa attraverso una spesa economica e questa spesa economica si è spostata verso gli unici artisti con una fan base forte alle spalle alla quale non è stata chiesta negli ultimi mesi una spesa di sostegno economico, tra album, concerti e televoto.

Chi ha avuto una linea di continuità di carriera dal 2014...oggi si è trovato meno forte.

Annalisa aveva tutte le credenziali per entrare al terzo posto in gara, ma è rimasta sotto la linea del podio per il grande favore dato a Malika Ayane dalla giuria di esperti (la volevano prima). Grazia Di Michele/Mauro Coruzzi e Marco Masini hanno avuto un favore ben al di sopra delle aspettative.

La demoscopica ha dato molto respiro, oltre ai nomi da podio, a Chiara e Annalisa mentre la giuria di esperti è l'unica che ha dato rilievo a Gianluca Grignani e Alex Britti a scapito di nomi come Dear Jack, Moreno e Bianca Atzei, penalizzatissimi fino quasi non essere del tutto votati dalla giuria di qualità, come vedremo nelle prossime pagine.

Durante la prima e la seconda serata, i sei nomi più amati dalla sala stampa sono, nell'ordine dal primo: Malika Ayane, Nek, Irene Grandi, Marco Masini, Nina Zilli e Annalisa. Sorprende il dato positivo di Irene Grandi (16,27%). I giornalisti in queste prime due serate avevano già intuito i nomi favoriti per la vittoria, tranne Il Volo.

Durante la prima e la seconda serata, i sei nomi più amati dal televoto sono, nell'ordine dal primo: Il Volo (44,56%, una cifra fuori misura rispetto a tutti gli altri cantanti in gara), Dear Jack (23,05%), Nek, Annalisa, Lorenzo Fragola e Marco Masini. In questo quadro, ne escono bene Masini e Nek, gli unici due a non avere una carriera nata in un talent, quindi slegati dal meccanismo del televoto.

Nella serata delle cover i sei nomi più amati dalla sala stampa sono: Nek con "Se Telefonando" (48,23%, dato altissimo), Moreno con "Una carezza in un pugno", Malika Ayane con "Vivere", Annalisa con "Ti Sento", Di Michele e Coruzzi con "Alghero" e con un voto molto più in basso Alex Britti con "Io mi fermo qui". Interessante è la performance ottima del rapper nato a "Amici". Pur non avendo raccolto il favore dei giornalisti con il suo inedito, è piaciuto con la sua cover.

Nella serata delle cover i sei nomi più votati dal televoto sono: Il Volo con "Ancora" (62,96%), i Dear Jack con "Io che amo solo te" (59,87%), Nek con "Se telefonando", Moreno con "Una carezza in un pugno", Marco Masini con "Sarà per te" e Anna Tatangelo con "Dio come ti amo". Emerge un dato molto interessante su Anna, molto votata in questa occasione ma non per il suo inedito.

È interessante notare come nella sfida finale a 4 nella serata delle cover, il televoto per Nek si indebolisce fino ad arrivare al 16,72%, ma ha vinto grazie al favore della sala stampa. Il Volo con la cover ha vinto nella classifica di televoto arrivando 44,64% di voti.

Nella media, i sei meno votati per le cover sono stati in ordine dal meno votato: Biggio e Mandelli, Raf, Nesli, Lara Fabian, Bianca Atzei e Nina Zilli. Questo voto delinea quali potrebbero essere gli esclusi del venerdì. Tre su quattro sono i nomi scelti per l'eliminazione della penultima puntata.

Passiamo alla quarta serata, dove si introduce il voto della giuria demoscopica. I sei più amati dal pubblico di acquirenti di musica sono in ordine dal più votato: Il Volo, Nek, Annalisa, Malika Ayane, Chiara e molto staccata dagli altri Nina Zilli. I meno amati dalla demoscopica sono Biggio e Mandelli, Gianluca Grignani, Moreno, Nesli, Dear Jack e Bianca Atzei.

Sempre nella quarta serata, arriva il voto degli esperti. Ecco i loro preferiti: Malika Ayane, Nek, Nina Zilli e molto staccati Annalisa, Il Volo e Gianluca Grignani. Completamente ignorati (o quasi) dalla giuria Bianca Atzei (addirittura lei non ha ricevuto nemmeno un voto), Lara Fabian, Dear Jack e Lorenzo Fragola.

Il televoto della quarta serata ha un protagonista, il Volo (con il 33% dei voti) e tutte le altre sono più o meno delle comparse. Tra i più votati ci sono i Dear Jack (8,6%), Nek e Annalisa e Chiara.

Nella media congiunta dei voti della quarta serata uniti con quelli della prima e della seconda, Il Volo ha quasi il doppio dei voti di Nek. La vittoria potenziale del trio è schiacciante. Il podio era già definito con queste stesse posizioni fin da venerdì, ma tra Annalisa e Malika Ayane c'è quasi un parimerito. Bastava pochissimo perché si invertissero le due posizioni.

Vediamo ora se nella quinta serata ci sono dei piccoli cambi di opinione da parte di una delle giurie. Annalisa viene meno votata dalla demoscopica rispetto a Malika (il giorno prima era successo il contrario), ma i nomi più votati rimangono invariati.

La giuria di esperti cambia invece un po' idea: oltre alle prime due posizioni confermate di Malika (votatissima, 26%) e Nek (20%), sale di molto nelle preferenze Gianluca Grignani e scende Il Volo. Arriva nella rosa dei primi sei nomi Alex Britti e pari merito Annalisa e Chiara.

I Dear Jack non ricevono nemmeno un voto e vengono praticamente ignorati così come Bianca Atzei, Di Michele/Coruzzi e il rapper Moreno.

Il televoto della quinta serata ha le idee sempre più chiare. I più votati sono Il Volo (più del 38%, rispetto agli altri un plebiscito), i Dear Jack (10,41%), Nek (9,6%) e tutti gli altri si devono accontentare delle briciole. Se non fosse stato per le altre giurie, i Dear Jack avrebbero avuto una poszione in classifica molto più alta.

Nel televoto finale a tre nell'ultima puntata del 14 febbraio, ogni giuria ha voluto un vincitore diverso. La demoscopica voleva la vittoria di Nek, gli esperti quella di Malika, il televoto quella de Il Volo. La differenza tra le prime due posizioni alla fine è solo del 4%, mentre Malika, molto più debole al televoto, si distacca di 10 punti percentuali da Nek.

La classifica finale

1 Il Volo, "Grande amore"
2 Nek, "Fatti avanti amore"
3 Malika Ayane, "Adesso e qui (Nostalgico Presente)"
4 Annalisa, "Una finestra tra le stelle"
5 Chiara, "Straordinario"
6 Marco Masini, "Che giorno è"
7 Dear Jack, "Il mondo esplode tranne noi"
8 Gianluca Grignani, "Sogni infranti"
9 Nina Zilli, "Sola"
10 Lorenzo Fragola, "Siamo uguali"
11 Alex Britti, "Un attimo importante"
12 Irene Grandi, "Un vento senza nome"
13 Nesli, "Buona fortuna amore"
14 Bianca Atzei, "Il solo al mondo"
15 Moreno, "Oggi ti parlo così"
16 Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi, "Io sono una finestra"

Esclusi nella quarta puntata

17 Raf, "Come una favola"
18 Biggio e Mandelli, "Vita D'Inferno"
19 Anna Tatangelo, "Dio come ti amo"
20 Lara Fabian, "Voce"

Ti potrebbe piacere anche

I più letti