Trovata morta L'Wren Scott, la compagna di Mick Jagger
Getty
Trovata morta L'Wren Scott, la compagna di Mick Jagger
Musica

Trovata morta L'Wren Scott, la compagna di Mick Jagger

La fashion designer si è suicidata nel suo appartamento di Manhattan. Il cantante: "Sono distrutto"

La compagna di Mick Jagger, L'Wren Scott, è stata trovata morta nel suo appartamento di Eleventh Avenue a New York.

Secondo le prime ricostruzioni la donna si sarebbe impiccata con una sciarpa. La tragica scoperta è stata fatta dalla sua personal assistant. Al momento non sono stati rinvenuti messaggi. Pare che gli affari della sua maison non fossero floridi a causa dei troppi debiti.

"Sono distrutto" ha dichiarato Jagger che ieri era atterrato a Perth in Australia per una serie di concerti con i Rolling Stones. Lo show previsto a Perth per mercoledì prossimo è stato annullato.

Sul suo profilo Facebook, Jagger ha postato un messaggio carico di dolore: "Abbiamo trascorso anni meravigliosi insieme e avevamo fatto grandi progetti. Il suo era un talento apprezzato da tutti. Mi hanno commosso i tanti messaggi di affetto nei suoi confronti e anche nei miei. Non la dimenticherò mai"

Il cantante e la Scott stavano insieme da tredici anni. Si erano conosciuti sul set di un documentario curato da Martin Scorsese e dedicato ai Rolling Stones.

La Scott, 47 anni, era un'ex modella e fashion designer americana (Michelle Obama apprezzava molto le sue creazioni). La sua carriera da modella era iniziata grazie al fotografo Bruce Weber che l'aveva notata ad un evento Calvin Klein. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti