Ligabue ritorna negli stadi
ufficio stampa
Ligabue ritorna negli stadi
Musica

Ligabue ritorna negli stadi

Questa sera, il concerto d'apertura a Roma

Ci siamo. Il nouvo tour di Ligabue è alla vigilia. Questa sera, 30 maggio, lo spettacolo Mondovisione Tour atterra a Roma, stadio Olimpico, ore 21.30. Per due giorni Ligabue suonerà nella capitale, dopo quattro anni di assenza dagli stadi, con uno spettacolo sorprendente: è tutto top secret, naturalmente, e l'effetto sorpresa sarà d'effetto. L'unica informazione disponibile è legata all'orario: si comincia alle 21.30 perché il rock show va goduto rigorosamente al buio.

Con Ligabue il suo gruppo, Federico “Fede” Poggipollini (chitarra), Niccolò Bossini (chitarra), Luciano Luisi (tastiere e programmazioni), Michael Urbano (batteria) e Davide Pezzin (basso), mentre quattro artisti della scena cantautoriale italiana si alterneranno sui palchi per aprire i concerti: Brunori Sas, Il Cile, Daniele Ronda e Paolo Simoni

A Roma le date in calendario sono due, 30 e 31 maggio con le esibizioni di Brunori Sas (ore 18.30) e Il Cile (ore 19.00); il 31 maggio Daniele Ronda (ore 18.30) e Paolo Simoni (ore 19.00);

La tappa successiva è prevista per il 6 giugno a Milano (con Brunori Sas e Paolo Simoni) e per il giorno successivo (con Il Cile e Daniele Ronda). Mondovisione Tour prosegue poi a Catania, Padova, Firenze, Pescara, Salerno, Trieste, Torino, Bologna, Bari, dove si concluderà il 20 di settembre.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti