David Gilmour compie 72 anni  - I 5 assoli più belli
Mj Kim/Getty Images
David Gilmour compie 72 anni  - I 5 assoli più belli
Musica

David Gilmour compie 72 anni - I 5 assoli più belli

Impossibile imitare il feeling della sua Stratocaster customizzata, un suono spaziale e al tempo stesso ricco di pathos

Londra ospiterà da maggio una mostra celebrativa per i 50 anni dei Pink Floyd

“Ho sempre avuto l’ossessione di trovare suoni che avessero una resa tridimensionale -ha dichiarato David Gilmour- Ho voluto sempre creare qualcosa che sembrasse distante un centinaio di chilometri”.

Ed è proprio il ghiaccio bollente della sua Stratocaster customizzata nera, un suono spaziale e al tempo stesso ricco di pathos, l'ingrediente segreto della magia della musica dei Pink Floyd, un’avvincente epopea sonora e umana, iniziata discograficamente nel 1967.

La costante ricerca sonora, unita a una perfezione tecnica quasi irreale, ha dato vita a una serie di pietre miliari della musica popolare del Novecento, come Meddle, The dark side of the moon, Wish you were here e The Wall.

Gilmour, che oggi compie 72 anni, si è ritagliato un ruolo di primo piano nella storia dei chitarristi rock per la sua magistrale capacità di prolungare le note, suonando solo quelle necessarie, come insegna la celebre lezione di Miles Davis.

Per celebrare il suo compleanno, rivediamo i 5 assoli indimenticabili di David Gilmour, in grado, come solo i grandi sanno fare, di dare voce alla sua chitarra.[Cliccare su Avanti]

1) Comfortably Numb (1979)

2) Shine on you crazy diamond (1975)

3) High Hopes (1994)

4) Time (1973)

5) Money (1973)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti