I 100 migliori album di Adult Oriented Rock, il sound più popolare degli anni Ottanta
Web
I 100 migliori album di Adult Oriented Rock, il sound più popolare degli anni Ottanta
Musica

I 100 migliori album di Adult Oriented Rock, il sound più popolare degli anni Ottanta

Un libro ricostruisce la musica di un'era, tra chitarre distorte, ballate struggenti e ritornelli pop

Non solo Duran Duran, Spandau Ballet o Frankie Goes To Hollywood. No, gli anni Ottanta non sono stati solo il decennio dei new romantic o del pop elettronico.

Le classifiche, soprattutto quelle anglosasssoni, di quel periodo hanno spesso ospitato i protagonisti di un genere musicale che ha fatto guadagnare decine di milioni di dollari agli artisti e alle loro case disicgrafiche. 

Quel genere si chiamava AOR, ovvero Adult Oriented Rock. Non è facile spiegarlo a parole, ma il modo migliore per raccontarlo è pensare a band che suonano con la potenza e l'energia dell'hard rock con un contorno di ritornelli e cori degni del pop più melodico e commerciale. 

I 100 migliori dischi AOR edito da Tsunami raccoglie in maniera analitica e dettagliata i 100 migliori dischi di un genere che oggi suona inesorabilmente datato, ma che ha lasciato tracce indelebili nella storia del rock made in USA. Erano tutti  bravi i musicisti delle band di quel periodo. Non è un caso che tra i gruppi citati dal libro ci siano i Toto, una garanzia di qualità e tecnica muscicale d'eccellenza. 

Scorrere le schede dei vari album equivale a rituffarsi in un'altra era della musica. Qualche nome? Aldo Nova, straordinaro chirtarrista canadese, I Survivor, quelli di Eye of the Tiger, gli House of Lords dell'ex Angel Giuffria, Michael Bolton prima della svolta pop melodrammatica, le Heart, Richard Marx, i White Sister. Senza tralasciare i giganti del genere che ancora adesso funzionano alla grande (almeno dal vivo): Bon Jovi, Journey, Foreigner, Chicago, i Def Leppard di Histerya. Effetto nostalgia assicurato. 

Dei 100 album segnalati ne abbiamo scelti 10 che meritano di essere riascoltati: 

House of Lords - House of Lords  1988

Bon Jovi - Bon Jovi - 1984

Toto - The Seventh One - 1988

Def Leppard - Pyromania - 1983

Journey - Escape - 1981

Bad English - Bad English - 1989

Aldo Nova - Aldo Nova - 1982

Foreigner . Agent provocateur - 1984

Prophet - Cycle of the moon - 1989

Chicago - 17 - 1984

AOR_emb4.jpg
Ti potrebbe piacere anche

I più letti